Immobili
Veicoli
Lazio
0
Atalanta
0
2. tempo
(0-0)
Zugo
8
Langnau
2
fine
(3-0 : 1-2 : 4-0)
Friborgo
3
Lakers
2
fine
(0-1 : 2-0 : 0-1 : 1-0)
Ginevra
3
Bienne
2
fine
(1-0 : 0-2 : 1-0 : 1-0)
Ambrì
3
Davos
2
3. tempo
(2-1 : 0-1 : 1-0)
Lugano
2
Berna
2
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 1-0)
La Chaux de Fonds
4
Zugo Academy
1
fine
(2-0 : 0-0 : 2-1)
Kloten
7
Sierre
0
3. tempo
(1-0 : 4-0 : 2-0)
BUF Sabres
6
PHI Flyers
3
fine
(4-2 : 1-0 : 1-1)
BOS Bruins
3
WIN Jets
2
2. tempo
(2-2 : 1-0)
Lazio
0
Atalanta
0
2. tempo
(0-0)
Zugo
8
Langnau
2
fine
(3-0 : 1-2 : 4-0)
Friborgo
3
Lakers
2
fine
(0-1 : 2-0 : 0-1 : 1-0)
Ginevra
3
Bienne
2
fine
(1-0 : 0-2 : 1-0 : 1-0)
Ambrì
3
Davos
2
3. tempo
(2-1 : 0-1 : 1-0)
Lugano
2
Berna
2
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 1-0)
La Chaux de Fonds
4
Zugo Academy
1
fine
(2-0 : 0-0 : 2-1)
Kloten
7
Sierre
0
3. tempo
(1-0 : 4-0 : 2-0)
BUF Sabres
6
PHI Flyers
3
fine
(4-2 : 1-0 : 1-1)
BOS Bruins
3
WIN Jets
2
2. tempo
(2-2 : 1-0)
«Quando giochiamo a Lugano abbiamo in testa solo la vittoria»
Ti-press (Samuel Golay)
+2
SUPER LEAGUE
05.12.2021 - 18:560
Aggiornamento : 20:01

«Quando giochiamo a Lugano abbiamo in testa solo la vittoria»

Croci-Torti: «Tutti hanno giocato a un livello altissimo»

Facchinetti: «Mai visto un gruppo così unito».

LUGANO - Quella contro il Sion era una partita-trappola per il Lugano. Facile solo sulla carta e in programma dopo il capitombolo infrasettimanale contro lo Young Boys, la sfida ai vallesani avrebbe potuto fare molto male ai bianconeri, che invece ne sono usciti mentalmente più forti. Una prestazione matura ha infatti permesso loro di tornare immediatamente al successo. E di continuare nel loro processo di crescita.

«L’arbitro ha gestito molto bene la partita, con grande personalità. Mi è piaciuto molto il suo linguaggio del corpo e alla fine le ho fatto i complimenti - ha ammesso Mattia Croci-Torti prima di cominciare ad analizzare il successo - Ieri sera quando ho fatto la formazione mi sono accorto che gli undici titolari erano quelli dell’anno scorso, che non c’erano giocatori arrivati quest'anno... Ero curioso di vedere se c’era stato un cambiamento di mentalità, più offensivo. Io sono sicuro che, quando giochiamo a Lugano, abbiamo in testa solo la vittoria. Il messaggio oggi era chiaro: la vittoria a tutti costi. Devo fare i complimenti a tutti, quello che ho chiesto è stato fatto. Tutti hanno giocato a un livello altissimo. A livello tattico, nel secondo tempo, ogni tanto ci abbassiamo un po’; è una dinamica della nostra squadra, ma poi abbiamo giocatori che possono fare male, vedi Bottani o Amoura. Noi studiamo sempre al meglio la squadra avversaria, oggi abbiamo indovinato la formula per mettere in difficoltà il Sion. L’interessamento per il giocatore del Neuchâtel Xamax Maren Haile-Selassie? Sì, siamo interessati. Vedremo gli sviluppi della trattativa».

«Per me giocare contro il Sion è sempre particolare - ha invece sottolineato Mickaël Facchinetti - ho una motivazione in più, ma oggi l’importante era vincere. Dopo la sconfitta patita con l’YB volevamo subito rientrare sulla strada delle vittorie. Ho sempre detto che a Lugano ho trovato un gruppo che vive benissimo insieme; credetemi ho giocato in parecchie squadre ma nella massima serie non ho mai visto un gruppo così unito. È la nostra forza e lo abbiamo spesso dimostrato. Sapevamo dall’inizio che il Sion è una squadra compatta e disciplinata, con la quale non è mai facile trovare varchi. Ci voleva pazienza. L’abbiamo chiusa nel primo tempo e poi nel secondo abbiamo controllato. Quest’anno ho più spazio campo; io do il massimo e sono contento per il gol. Il mister mi ha detto di entrare maggiormente nell’area avversaria… oggi l’ho fatto».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 22:14:51 | 91.208.130.86