Immobili
Veicoli
Di Maria, "abbraccio" a Messi
Imago
+1
CALCIO
16.08.2021 - 08:000
Aggiornamento : 16:02

Di Maria, "abbraccio" a Messi

Il connazionale di Leo: «La qualità e la quantità di giocatori che abbiamo è qualcosa di unico».

PARIGI - Si sono spesso contesi i Palloni d'oro, hanno inscenato grandi duelli nella Liga quando uno era a Barcellona e l'altro al Real Madrid. Lionel Messi e Cristiano Ronaldo continuano a dividere l'opinione pubblica su chi sia più forte. 

Un'idea chiara ce l'ha Angel Di Maria, connazionale di Leo e suo nuovo compagno di squadra al PSG: «CR7 starà morendo dalla voglia di essere qui - le sue parole a Tyc Sports - La qualità e la quantità di giocatori che abbiamo è qualcosa di unico. Non capita spesso nei club e i grandi giocatori vogliono sempre stare con i migliori. Cristiano vuole sicuramente esserci, ma abbiamo preso Messi e per fortuna è molto meglio».

Un addio, quello al Barcellona, che ha sorpreso tutti. Persino i giocatori. «Quando abbiamo scattato la foto insieme a Ibiza apparsa sui social, con il Barcellona era tutto fatto - he proseguito Di Maria - Ce lo aveva detto non appena ci siamo visti. Avevamo tentato di convincerlo ma quando è partito ci ha detto che avrebbe rinnovato con il Barça. Poi il giovedì mi ha mandato un messaggio, mi ha detto che era saltato tutto e che avrebbe provato a venire al PSG».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mamarco 9 mesi fa su tio
D’accordo con Di Maria, Messi è inarrivabile. Dietro di lui comunque non c’è Ronaldo, che gol a parte in campo non lo si vede. Al momento dietro a Messi ci sono Mbappé, Neymar, e altri. Piantatela con le lodi a Ronaldo. Gli si può dare il premio alla superbia, alla boria, il narciso d’oro, all’invidia. Personaggio alquanto squallido
Leonardo-P 9 mesi fa su tio
@Mamarco Ma continuare ad occuparti di hockey, no eh?! Ascolta me, il calcio non è cosa tua.
Aka05 9 mesi fa su tio
@Mamarco Lasa perd dai… 🤣
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-26 04:10:02 | 91.208.130.85