Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (CHRISTIAN MERZ)
+4
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Vauclair ha le idee chiare: «Vogliamo competere con i migliori»
Il 42enne - recentemente diventato ds dell'Ajoie - è carico: «Sarà innanzitutto importante conoscere i giocatori».
NATIONAL LEAGUE
11 ore
Il Friborgo continua la sua marcia
Gli uomini di Dubé hanno liquidato il Berna 3-0 fuori casa. Vittorie anche per Zugo, Losanna, Rapperswil e Zurigo.
HCAP
12 ore
Vittoria in scioltezza per l’Ambrì
La truppa di Cereda ha piegato i Tigers con il punteggio di 4-0.
SERIE A
16 ore
Basta Genoa: Valon Behrami rescinde il suo contratto
Sulle tracce del centrocampista elvetico ci sarebbero diversi club della massima serie italiana.
TENNIS
17 ore
«Djokovic adesso ha un bel problema»
Strade sbarrate per il serbo? Parla Toni Nadal, zio di Rafa.
PECHINO 2022
18 ore
La Svezia convoca ben sette "elvetici"
La nazionale delle Tre Corone ha convocato Tömmernes, Brodin, Djuse, Lander, Klingberg, Krüger e Bromé.
SCI ALPINO
21 ore
Re Odermatt giù dal podio, Kilde "rosicchia" punti
Il norvegese si è imposto davanti a Johan Clarey e a Blaise Giezendanner.
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Mano pesante del giudice: Ambühl due turni ai box
L'attaccante del Davos si era reso protagonista di una carica alla testa nei confronti di Dominik Diem.
HCAP/HCL
1 gior
Weekend fondamentale per l'Ambrì, a Lugano arriva l'Orso ferito
I biancoblù dovranno cercare di sfruttare il momento no che stanno attraversando Langnau e Davos
SCI ALPINO
1 gior
Odermatt "the best": sulla Streif può farcela
Il 24enne rossocrociato conduce con 1¦075 punti, 390 lunghezze di vantaggio su Aleksander Kilde (685).
COPPA ITALIA
1 gior
Lecce battuto, la Roma si regala l'Inter
I giallorossi si sono imposti 3-1 sui salentini
SUPER LEAGUE
14.03.2021 - 17:510
Aggiornamento : 15.03.2021 - 12:57

Ardaiz scatenato: il Lugano espugna Vaduz

Grande prova di carattere confezionata dai bianconeri, vittoriosi 3-0 nel Principato

Una doppietta dell'uruguaiano e una rete di Maric hanno permesso al Lugano di staccarsi dalla zona caldissima della classifica. Sottocenerini a +10 sulla formazione di Mario Frick.

VADUZ - La sconfitta casalinga contro lo Zurigo aveva risucchiato il Lugano nella zona caldissima della classifica. Proprio per questo nella sfida delicata di Vaduz servivano punti per affrontare i prossimi impegni con un filo di tranquillità in più. La missione ai ticinesi è riuscita, capaci d'indirizzare sin dalle primissime battute la partita sui binari desiderati ed imporsi per 3-0. Il grande protagonista della contesa è stato il tanto vituperato Ardaiz (autore della doppietta decisiva), che ha finalmente trovato i suoi primi gol con i ticinesi.

Nell'undici iniziale Mister Jacobacci ha escluso capitan Sabbatini, optando per una formazione votata all'attacco con il tridente offensivo formato da Bottani, Abubakar e Ardaiz.  

Proprio quest'ultimo ha regalato ai suoi il vantaggio-lampo dopo appena 3'. Una conclusione sbagliata di Guerrero si è trasformata in un assist per il compagno, che da pochi passi ha infilato Buchel. Dopo tante critiche piovutegli addosso per i tanti gol sbagliati, lo stesso Ardaiz ha trovato anche il raddoppio al 24'. Un bellissimo passaggio in verticale di Custodio ha lanciato Lavanchy, bravo poi a distribuire una palla d'oro all'uruguaiano che di piatto ha fatto 2-0. Nei primi 45' la squadra del Principato si è resa pericolosa soltanto in un paio d'occasioni tra il 35' e il 40', ma sono stati tentativi timidi e privi della necessaria "cattiveria".

Nella seconda metà di gara il Lugano ha controllato senza troppi patemi le avanzate offensive del Vaduz. Al 69' un corner di Ziegler è infine stato trasformato in oro da Maric che, di testa, ha messo in cassaforte i tre punti.  

Grazie a questo successo pesantissimo la formazione bianconera si è portata a +10 sull'avversario di giornata e a +8 sul Sion (sconfitto al Tourbillon 2-1 dal Servette). In virtù dei tre punti incamerati la squadra di Jacobacci, salita al quinto posto, può dunque tornare a sbirciare a ciò che succede nella parte alta della classifica. La terza forza del campionato Basilea - prossimo avversario dei sottocenerini - dista soltanto tre punti...   

Nell'altra gara del pomeriggio il duello tra San Gallo e Young Boys si è chiuso sul 2-2. Si tratta del quarto pareggio di fila per i bernesi. 

VADUZ-LUGANO 0-3 (0-2)
Reti: 3'/24' Ardaiz 0-2; 69' Maric 0-3.
Lugano: Baumann, Kecskes, Maric, Ziegler, Lavanchy, Custodio (77' Covilo), Lovric, Guerrero, Bottani (77' Macek), Ardaiz (68' Gerndt), Abubakar (56' Sabbatini). 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (CHRISTIAN MERZ)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Genchi 67 10 mesi fa su tio
Caro Cle72,le dico una cosa molto semplice.Sono diversi anni che lavoro nel calcio professionistico sia in Svizzera che all’estero ed è perché probabilmente parlo da addetto ai lavori e non come tifoso,quindi penso che il mio commento non è tanto per scrivere è solo un modo per evidenziare i problemi del Lugano e certamente se ho scritto queste cose è perché conosco bene la realtà del calcio Svizzero ,quindi non mi dica che scrivo tanto per scrivere anche perché non mi sembra che abbia offeso qualcuno.
roma 10 mesi fa su tio
Bisognava fare 3 punti e 3 punti sono stati. Bene così.
Evry 10 mesi fa su tio
Bravi, ora si deve dar fiducia a chgi gioc con impegno per 90 miniti e non come il "ciabattini" che si permette di sognare durante la partita e non conclude nulla. AUGURI
Indira69 10 mesi fa su tio
Mi é piaciuto molto il modulo offensivo iniziale a due punte con Botta a supporto,Ardaiz ha bisogno di giocare e se gli dai fiducia ti ripaga,spero possa giocare regolarmente da qui alla fine del campionato;l'importante é continuare con un calcio propositivo,giocarsela sempre a viso aperto,forza Lugano.
Genchi 67 10 mesi fa su tio
Ma dai bravi ragazzi cosa?hanno giocato con il Vaduz e non contro il Rea .Ci mancava che non vincessero.
cle72 10 mesi fa su tio
@Genchi 67 Un altro che scrive giusto per scrivere, il Vaduz al momento era una delle squadre più in forma, non a caso ha anche fermato ad un pari la capolista e nelle partite precedenti abbiamo sempre fatto fatica con loro. Ottimo Lugano avanti così! Forza Lugano
Topino 10 mesi fa su tio
@Genchi 67 Mi sa che sei poco informato o non segui le partite! Paragone con Real fuori posto! Ha ragione chi ha scritto prima di me, Bravi Ragazzi e avanti cosi.
Genchi 67 10 mesi fa su tio
@Topino Caro Topino legga la risposta che ho scritto al Signor Cle72,le partite le seguo e se vuole la invito a vedere una partita magari potrebbe capire altre cose,chiaramente il confronto con il Real non regge,se non avesse capito era intesa come battuta.Saluti
uriah heep 10 mesi fa su tio
Bella ed intelligente partita del Lugano! 👍👍😄😄ottimo affare bravi ragazzi !!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 10:17:09 | 91.208.130.85