Keystone
CALCIO
31.05.2020 - 18:180
Aggiornamento : 20:51

Giulini: «Lo volevo a Cagliari, ma ha detto no»

L'ex tecnico della Juve è pronto per la sua prima avventura al di fuori dei confini italiani

CAGLIARI - Dopo cinque intense stagioni alla Juventus Massimiliano Allegri aveva deciso di prendersi un anno sabbatico. Per ricaricare le batterie in vista di una nuova avventura. In Italia o all'estero.

Adesso - una volta che questa tormentata annata caratterizzata dal coronavirus andrà agli archivi - il tecnico toscano sarà prontissimo per "abbracciare" una nuova panchina, la prima al di fuori dei confini italiani.

La conferma arriva dal patron del Cagliari Tommaso Giulini, il quale aveva addirittura provato ad affidare le chiavi dello spogliatoio sardo allo stesso Max. «A fine gennaio-inizio febbraio, quando le cose non andavano bene, l'ho chiamato per sondare la sua disponibilità a tornare. Cosa mi ha risposto? Era lusingato dalla proposta, ma mi ha confermato che l'anno prossimo allenerà all'estero». 

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 4 mesi fa su tio
Allenatore....per me scarso! Con la Juve vinceva anche Cana
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 06:53:57 | 91.208.130.87