TiPress
LUGANO
20.06.2019 - 12:390

FC Lugano e FF Lugano insieme

Questa collaborazione ha quale obiettivo il sostegno reciproco. Entrambe le squadre sotto un unico marchio

LUGANO - Le direzioni dell’FC Lugano SA e dell’Associazione Football Femminile Lugano 1976, sono liete di annunciare l’inizio di una concreta collaborazione che mira ad un sostegno reciproco e a difendere i colori bianconeri sotto un unico marchio.

Le due società hanno infatti trovato un accordo che nel brevissimo termine permetterà alla squadra femminile cittadina di utilizzare lo stesso marchio e le stesse divise della squadra maschile. Oltre a questo, l’FC Lugano metterà a disposizione dell’FF Lugano 1976 tutte le sue conoscenze acquisite nelle campagne di UEFA Europa League per organizzare le partite di UEFA Women’s Champions League. Le realtà maschili e femminili cercheranno inoltre di sviluppare strategie di marketing e comunicazione comuni individuando possibili sinergie e dando, nel limite del possibile, maggiore sostegno in visibilità alla squadra femminile.

«Sono estremamente felice che questo accordo sia stato finalmente raggiunto», sostiene il direttore generale dell’FC Lugano Michele Campana, che aggiunge: «è da due anni che un’iniziativa in tal senso era stata paventata, la qualificazione delle ragazze del presidente Emanuele Gaiarin per la UEFA Women’s Champions League ci ha dato una spinta decisiva. A Lugano abbiamo una grande fortuna, proprio in un momento in cui il calcio femminile sta generando sempre più interesse possiamo già disporre della seconda forza del massimo campionato svizzero. Per noi l’inizio di questa collaborazione è un messaggio di inclusione che non può che fare bene a tutto il movimento bianconero e portare reciproci vantaggi. A partire dalla stagione 2020-2021 il sodalizio femminile porterà inoltre il nome di FC Lugano femminile».

Il direttore tecnico dell’FF Lugano 1976 Renato Belotti, anch’egli soddisfatto del raggiunto accordo approfitta dell’occasione per comunicare un’ennesima bella notizia: «Non solo ci siamo qualificati per i preliminari di UEFA Women’s Champions League, ma l’UEFA ci ha comunicato pochi giorni fa che, in virtù del buon ranking della Svizzera nel calcio femminile per club, salteremo questo turno ed entreremo direttamente nel tabellone principale della massima competizione europea, ovvero ai sedicesimi di finale. Questo significa che affronteremo una big del calcio europeo in un confronto di andata e ritorno e una delle due partite (in programma l’11-12 settembre 2019 ed il 25-26 settembre 2019) si disputerà a Cornaredo. Ci auguriamo, grazie anche al sostegno dell’FC Lugano, che questa giornata possa diventare una vera e propria celebrazione del calcio femminile».

Il sorteggio dei sedicesimi di finale è in programma il 16 agosto 2019 a Nyon.

TiPress
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-19 10:43:50 | 91.208.130.86