KEYSTONE/EPA (SERENA CAMPANINI)
SERIE A
28.05.2019 - 09:180
Aggiornamento : 14:15

Si chiude l'avventura di Gattuso al Milan

Il tecnico calabrese: «Decidere di lasciare questa panchina non è semplice. Rinuncio a due anni di contratto? Sì, perché la mia storia col Milan non potrà mai essere una questione di soldi»

MILANO (Italia) - Nuova rivoluzione in casa Milan. Gennaro Gattuso non guiderà i rossoneri nel campionato 2019-20.

La decisione sarebbe maturata ieri dopo un intenso colloquio tra il il tecnico calabrese e l'amministratore delegato Ivan Gazidis. Quest'ultimo ha in mente un Milan ricco di giovani talenti Under-25 da far maturare, crescere, valorizzare e poi eventualmente vendere. Un progetto che non avrebbe conquistato Gattuso. 

Giunto sulla panchina del club milanese nel novembre del 2017, Ringhio aveva un contratto valido fino al 2021... «Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice, ma è una decisione che dovevo prendere - le sue parole a "La Repubblica" - Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata: è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Mesi che ho vissuto con grande passione, mesi indimenticabili. La mia è una scelta sofferta, ma ponderata. Rinuncio a due anni di contratto? Sì, perché la mia storia col Milan non potrà mai essere una questione di soldi». 

KEYSTONE/EPA (SERENA CAMPANINI)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 18:51:45 | 91.208.130.85