KEYSTONE/AP (Alessandra Tarantino)
+ 10
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
48 min
Tegola Friborgo: Sprunger out almeno due mesi
TENNIS
1 ora
Federer e i suoi fratelli alla conquista del mondo
TENNIS
1 ora
Stesa la Siniakova, Golubic ai quarti in Cina
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Il Bienne blinda Roman Karaffa
SERIE B
3 ore
«A Lugano mi sono sempre sentito parte di una famiglia. Ascoli? È quello che cercavo»
EUROPA LEAGUE
5 ore
Missione Copenaghen: Lugano partito
LIGUE 1
6 ore
Icardi indesiderato a Parigi per colpa di Messi?
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Rantanen dopo Laine, Berna ricettacolo di campioni
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
9 ore
«Renzetti è come il custode allo stand di tiro: pronto a sparare alla prima difficoltà»
CHAMPIONS LEAGUE
17 ore
Il Napoli doma i campioni, il Borussia ferma il Barça
NATIONAL LEAGUE
17 ore
Gioia Rappi con Cervenka, il Losanna incorna i Tori
SWISS LEAGUE
18 ore
Rockets da sballo: steso il La Chaux-de-Fonds!
HCAP
18 ore
Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta
HCL
18 ore
Lugano ancora al tappeto, fa festa solo il Davos
CHAMPIONS LEAGUE
19 ore
Pareggio casalingo per l'Inter
SERIE A
20.04.2019 - 17:280
Aggiornamento : 17:54

Lazio in ginocchio: il Chievo sbanca l'Olimpico

Si complica notevolmente la rincorsa verso un posto in Champions per i biancocelesti. Vittorie pesanti per Bologna, Torino, Cagliari e SPAL. 1-1 tra Udinese e Sassuolo

ROMA (Italia) - Brutto scivolone della Lazio di Simone Inzaghi, piegata 2-1 all'Olimpico dal Chievo (già matematicamente retrocesso). I biancocelesti, in 10 dal 34' per l'espulsione di Milinkovic-Savic, sono stati colpiti da Vignato (49') ed Hatemaj (2-0 al 51'). Per la Lazio, che resta a -4 dal Milan (quarto con 56), a segno Caicedo al 62'. Le speranze Champions diminuiscono notevolmente.

Vittoria preziosa del Torino di Mazzarri, capace di imporsi 1-0 in trasferta sul Genoa. Decisiva la rete di Ansaldi al 58'. In classifica i granata sono settimi a quota 53 punti.

Successo di misura anche per il Cagliari, che in casa ha piegato 1-0 il Frosinone (rigore trasformato da Joao Pedro al 27'). 

Netta invece la vittoria del Bologna sulla Sampdoria: 3-0 frutto dell'autorete di Tonelli (55') e delle marcature di Pulgar (69') e Orsolini (83').

Nei match delle 15.00 l'unico pareggio è stato quello di Udine tra i friulani e il Sassuolo. Dopo il vantaggio dei neroverdi al 31' (rete di Sensi), all'80' l'autogol di Lirola ha fissato lo score sul definitivo 1-1.

Da segnalare infine il bel successo esterno della SPAL, capace di imporsi 4-2 sull'Empoli. Sul 2-2 fino al 60', la sfida è stata decisa dal gol di Petagna (2-3 al 61') e quello diAntenucci (2-4 all'88'). In classifica la SPAL si porta a quota 38 punti e fa un grande passo verso la salvezza.

KEYSTONE/AP (Alessandra Tarantino)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 16:17:36 | 91.208.130.85