KEYSTONE/AP (Luca Bruno)
+32
SERIE A
13.04.2019 - 22:340

Il Milan gode con Kessie: “eliminata” la Lazio

Nello "spareggio-Champions" il Diavolo ha piegato 1-0 i biancocelesti. Decisivo un rigore dell'ivoriano al 79'

MILANO (Italia) – Al Milan basta un rigore. Basta un gol.

Nello “spareggio-Champions” i rossoneri si sono infatti aggrappati a un penalty trasformato da Kessie per superare 1-0 la Lazio.

Partito contratto, con il passare dei minuti il Diavolo è cresciuto, imponendo – senza dominare – il proprio gioco. Ha creato e spinto, testando in più di un'occasione i riflessi di Strakosha. I biancocelesti hanno retto e tentato di rispondere in contropiede, vedendo la loro tattica premiata a lungo. Fino al 79' almeno, quando Kessie ha trovato il punto del definitivo 1-0 su rigore. Negli ultimi minuti il Milan ha anche avuto la possibilità di raddoppiare, senza però sfruttarla.

Non era in ogni caso importante fare una goleada, quanto piuttosto raccogliere i tre punti. Con quelli la truppa di mister Gattuso ha staccato i rivali di sei lunghezze ed è tornata al quarto posto della classifica. Bene così, per ora.

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/AP (Luca Bruno)
Guarda tutte le 36 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SSG 1 anno fa su tio
e il gesto dei due negretti con la maglia dell'avversario? provate solo immaginare se fossero stati due bianchi a esibire la maglietta di un diversamente bianco … apriti cielo!
El Jardinero 1 anno fa su tio
Rigore per il Bilan ? Ahahah
Alberto Mumini 1 anno fa su fb
🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Massimo Ferrantini 1 anno fa su fb
Eliminata da cosa? Ha una partita in meno... mercoledì può arrivare a -3. Lottare ancora ♥️🖤
Cipriano Roberto 1 anno fa su fb
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-26 16:20:00 | 91.208.130.87