TiPress
SUPER LEAGUE
03.01.2019 - 19:120
Aggiornamento : 04.01.2019 - 10:17

Lugano pronto a ripartire: «Sono fiducioso. A breve tre rinnovi...»

Angelo Renzetti si è espresso alla vigilia della ripresa degli allenamenti, in programma domani pomeriggio a Cornaredo: «Sadiku? Il giocatore vuole tornare»

LUGANO - È ormai tutto pronto a Cornaredo per la ripresa degli allenamenti, fissata per domani pomeriggio: la squadra di Fabio Celestini si rimetterà al lavoro dopo un girone d'andata di alti e bassi. Da venerdì 11 a sabato 19 gennaio Sabbatini e compagni si trasferiranno poi in Spagna per un breve ritiro: la località scelta è Roldan, nelle vicinanze di Murcia. 

Quella che attende la squadra bianconera sarà senza dubbio una primavera impegnativa: la classifica cortissima e l'introduzione dello spareggio non possono far dormire sonni tranquilli alla truppa sottocenerina, ottava a quota 19 punti. 

Con che spirito sta vivendo questo inverno il presidente bianconero Angelo Renzetti? «Sono tranquillo, non ci sono né preoccupazioni né assilli. I nostri pensieri ora sono rivolti soltanto al mercato. Penso che ci sarà qualche movimento, ma non è nemmeno escluso che rimarremo così come siamo visto che siamo convinti di ciò che stiamo facendo».

Come valuta il lavoro di Celestini svolto sin qui?
«Direi in maniera positiva. La mano di Celestini l’abbiamo già vista nelle ultime settimane, ma è chiaro che se la squadra ha dei limiti non è nemmeno colpa dell’allenatore. Credo che con lui potremo solo migliorare…».

Capitolo mercato… Prima le uscite, poi le eventuali entrate…
«Esattamente. Il nostro mercato in entrata dipenderà dalle uscite (Yao, Amuzie e Krasniqi in partenza? ndr). Vogliamo ridurre la rosa per poi valutare eventuali acquisti. Sadiku? Non c’è ancora niente. C’è solo la volontà del giocatore di venire in Ticino ma ad oggi non sappiamo ancora le cifre di un eventuale affare».

Sul fronte rinnovi sono attese novità, giusto?
«Nei prossimi giorni, già forse prima del ritiro spagnolo, dovremmo poter annunciare i rinnovi di Sabbatini, Gerndt e Piccinocchi».

L’auspicio del presidente in vista del 2019?
«È giusto che si guardi avanti senza paura. Potenzialmente resto dell’idea che disponiamo di una squadra da 4°-5° posto. Poi si potrà arrivare anche 7°-8°, ma a me piace essere ottimista e ambizioso».

Commenti
 
Mushroom 5 mesi fa su tio
Sadiku una sicurezza,paragonarlo a Janko é pura follia,due mondi opposti,mi auguro di cuore torni a casa!
moma 5 mesi fa su tio
Sadiku? Va bene, ma se sul campo dimostra di essere quello che fu e segna. Averlo come lo spilungone ex Basilea, meglio lasciar perdere. Il Lugano ha bisogno di uno che la metta dentro, semplice.
VISIO 5 mesi fa su tio
Grazie presidentissimo Renzetti e Auguri di tanti successi e molta salute.
Zarco 5 mesi fa su tio
Volare basso! Salvezza
Indira69 5 mesi fa su tio
Capitolo Sadiku:il giocatore vuole tornare e necessita di una realtà che gli garantisca minutaggio per potersi riprendere progressivamente dall'infortunio al crociato.Il Levante é invischiato nella lotta per non retrocedere e abbisogna di giocatori pronti da gettare nella mischia e Sadiku attualmente non lo é:la situazione perfetta per entrambe le parti,un accordo,se si vuole,lo si trova,dipenderà soprattutto dalla capacità della società bianconera di intavolare la giusta trattativa.Prestito secco di 6 mesi nei quali Sadiku potrà riprendersi completamente.Armando é una sicurezza e Lugano é casa sua,nessun dubbio che incida come suo solito portando leadership e personalità,oltre ad una buona dose di entusiasmo in un ambiente che ne ha dannatamente bisogno.
cle72 5 mesi fa su tio
@Indira69 Ottimo intervento che condivido al 100% aggiungerei anche la ottima notizia dei tre rinnovi capitano Picci e Gerndt. Un plauso al grande presidente! Buon anno a tutti. Forza Lugano
Daniele Piona 5 mesi fa su fb
grande presidente
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-16 19:20:38 | 91.208.130.86