Keystone
CHAMPIONS LEAGUE
07.03.2018 - 22:490
Aggiornamento 08.03.2018 - 11:31

Il Basilea sorprende il City e si congeda con una prestigiosa vittoria

I renani, battuti 4-0 all'andata, hanno onorato alla grande la competizione andando ad imporsi 2-1 in casa dei Citizens. Guardiola vola comunque ai quarti

MANCHESTER (GBR) - Il Basilea si congeda dalla Champions League con una splendida e inattesa vittoria sul campo del Manchester City, assoluto dominatore della Premier. Nonostante la qualificazione già ampiamente compromessa nel primo round al St.Jakob (0-4), i renani hanno onorato alla grande l'impegno imponendosi 2-1 in rimonta nel match di ritorno. E dire che l'incontro era iniziato nel peggiore dei modi per i rossoblù, costretti a capitolare già all'8' in virtù del sigillo di Gabriel Jesus. Con la qualificazione già in tasca e ulteriormente "rilassati" dopo il vantaggio-lampo, i Citizens hanno via via abbassato la guardia, incassando l'1-1 di Elyounoussi al 17' e limitandosi (o quasi) a gestire la situazione.

Nel secondo tempo, al 71', un guizzo del solito ispiratissimo Lang (bellissimo diagonale da dentro l'area) ha regalato il 2-1 al Basilea, capace poi di resistere all'assalto del City nel finale. Ai quarti volano i Citizens, tra i seri candidati ad arrivare fino in fondo, ma i campioni svizzeri salutano a testa alta la competizione.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
champions
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 07:58:29 | 91.208.130.87