Wawrinka S. (SUI)
0
SIMON G. (FRA)
0
1 set
(2-1)
Wawrinka S. (SUI)
0 - 0
1 set
2-1
SIMON G. (FRA)
2-1
ATP-S
ANTWERP BELGIUM
Winner plays Sinner.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 16:29
CICLISMO
05.10.2014 - 20:390
Aggiornamento : 23.11.2014 - 18:58

Kids Tour: arrivederci all’anno prossimo

I dominatori della stagione sono stati in tutte e tre le categorie i ragazzi del Velo Club Monte Tamaro

LUGANO - Oggi, domenica 5 ottobre 2014, in concomitanza con il grande evento di ciclismo ticinese, la Gianetti Day, si è ufficialmente conclusa la stagione del Kids Tour. Delle 18 gare in programma se ne sono corse 17: strada, pista, MTB e BMX hanno reso anche quest’anno più accattivante lo svolgersi del “campionato”.

Dominatori della stagione in tutte e tre le categorie sono stati i ragazzi del Velo Club Monte Tamaro, che in complessivo portano a casa le 3 maglie Kids Tour grazie ad Aron Cattaneo negli U15, Vito Fiorini negli U13 e Joshua Lepori negli U11, più 7 medaglie di disciplina: 2 di Aron Cattaneo (strada U15 e MTB U15), 1 di Michele Chiesa (pista U15), 1 di Vito Fiorini (MTB U13), 1 di Gabriel Lepori (BMX U13) e per finire 2 di Joshua Lepori (MTB U11 e pista U11).

Il podio del Kids Tour 2014 degli U15 è stato completato da Mattia Ferrari (Velo Club Arbedo-Castione) giunto secondo e Michele Chiesa terzo, ad occupare le due piazze restanti negli U13 ci hanno pensato nell’ordine Gabriel Lepori e Alessandro Guldimann (Velo Club Tre Valli Biasca), mentre tra gli U11 i due gradini del podio più bassi sono stati occupati da Leo Vadon (Velo Club Lugano) e da Zenith Pradella (Vc Arbedo-Castione). LA prima ragazza negli U15 è stata Dana Scolari, del Velo Club Locarno, la vincitrice delle U13 è stata “l’arbedina” Lidia David, compagna di squadra della campionessa negli U11, ovvero Giorgia Barelli.

Negli U15 l’unica medaglia di specialità “vacante”, quella di BMX, se l’è aggiudicata Alessandro Danese, del BMX Club Ticino. Negli U13 le due medaglie restanti, strada e pista, se le è conquistate Enea Cavadini-Garrido, del Vc Arbedo-Castione. Tra gli U11 invece Zenith Pradella ha vinto la generale su strada e Thilo Gianinazzi, del BMX Club Ticino, quella di BMX.

Un doveroso ringraziamento va a tutti i ragazzi che hanno partecipato al Kids Tour rendendo colorate le grigie strade del nostro cantone, ai Club che hanno organizzato le 18 prove stagionali, ai genitori dei ragazzi che li “scarrozzano” a tutte le gare ed infine alla giuria ticinese senza la quale non sarebbe possibile lo svolgere regolare delle corse. 

Quanto ne sai di hockey? Gioca con noi, fai i tuoi pronostici e vinci

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 16:30:59 | 91.208.130.87