SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 ora
«Nättinen scommessa alla Kubalik. Marha? Grande talento»
Stefano Togni ha commentato il mercato dell'Ambrì: «Manca ancora uno straniero, per il resto la squadra è completa»
BUNDESLIGA
9 ore
Il Werder Brema si salva: sarà ancora Bundesliga
I biancoverdi, che avevano evitato la retrocessione diretta all'ultima giornata, fanno festa dopo lo spareggio.
SERIE A
10 ore
Milan, nuova svolta: Rangnick sarà allenatore e direttore tecnico
Manca l'ufficialità, ma pare tutto fatto in casa Milan. Proposto un nuovo ruolo a Maldini, che probabilmente rifiuterà
SREIE A
10 ore
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
14 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
17 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
MELIDE
20 ore
Milan Junior Camp: a Melide l'attesa è finita
Per due settimane la società rossonera "allenerà" i ragazzi sul campo sportivo comunale. Iscrizioni ancora aperte
TENNIS
21 ore
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SWISS LEAGUE
21 ore
I Rockets sono carichi e... pronti a partire!
A Biasca gli abbonati di Lugano, Ambrì e Davos avranno uno sconto del 50% sul prezzo dell'abbonamento stagionale
SUPER LEAGUE
1 gior
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
INLINE HOCKEY
27.08.2013 - 11:540
Aggiornamento : 19.11.2014 - 15:01

Juniores, le ticinesi si piegano al Bienne Seelanders

L'MGI Malcantone/Novaggio è qualificato per i play-off mentre il Sayaluca CL deve ancora sperare

CADEMPINO - L’estate scema, mentre la stagione di inline hockey entra nella sua fase più calda. Ne sanno qualcosa gli juniores dell’MGI Malcantone/Novaggio e del Sayaluca CL impegnati lo scorso fine settimana nell’ultimo e decisivo atto della stagione regolare, proprio contro la compagine favorita al titolo di campione svizzero, il Bienne Seelanders. Sulla carta un’impresa proibitiva per entrambe le compagini, che con una vittoria si sarebbero garantite l’accesso ai play-off. 

Sabato sul campo amico di Novaggio, i ragazzi del capitano Manuel Ceresa hanno perfettamente interpretato l’incontro, battendosi con grinta e determinazione per oltre 40 minuti. Grazie ad un modulo tattico innovativo voluto dall’allenatore Sandro Poncini, con un solo difensore arretrato e tre attaccanti in pista, i padroni di casa hanno creato scompiglio negli schemi degli ospiti che per lunghi tratti hanno subito il gioco dei ticinesi. Purtroppo, come spesso capita, è bastata un’ingenuità difensiva ed una penalità per gettare alle ortiche 50 minuti di buon gioco. Alla fine un 5-8 per il Bienne Seelanders che Poncini amareggiato ha commentato così: “I giovani non hanno voglia di faticare, per raggiungere certi risultati e fare evolvere questo sport bisogna lavorare di più fisicamente”.

Domenica, nel Palamondo di Cadempino, era la volta del Sayaluca CL, determinato a vendicare i cugini dell’MGI Malcantone/Novaggio e conquistarsi il diritto ai play-off. Entrata in materia traumatica, e non può che essere un eufemismo, se consideriamo che dopo 10 minuti di gioco capitan Paride Toscanelli e compagni si trovavano già sotto per 0-4. Nonostante gli sforzi dei generosissimi luganesi, il Bienne Seelanders, più concreto e solido, non si è più fatto raggiungere, e così la partita si è trascinata fino al 50esimo senza grossi sussulti. Poi il colpo di scena: 3 reti in poco più di un minuto sul conto dei padroni di casa, che si sono portati a -2 a 9 minuti dal termine. I ragazzi di Enrico Antonini hanno cominciato a crederci per davvero, creandosi altre ghiotte occasioni che purtroppo sono rimaste tali e hanno permesso ai bernesi di riorganizzarsi per trafiggere altre 2 volte l’incolpevole portierino Brendan Pozzi, per il 7-11 finale. Anche Antonini, come il suo omologo malcantonese Poncini, non ha dubbi: “Mentre noi accusiamo una preparazione fisica lacunosa, i giocatori del Bienne Seelanders, oltre a giocare bene insieme, dimostrano di avere una condizione fisica migliore”.

Uno sguardo alla classifica mette in evidenza come l’MGI Malcantone/Novaggio sia matematicamente qualificato per i play-off mentre il Sayaluca CL, attualmente al quarto posto, deve sperare che Bienne Seelanders e Avenches non inciampino su Wiggertal e Bienne 90.

Ultimissime, ma pesantissime, cartucce anche nella stagione regolare della categoria attivi. Mercoledì 28.08 alle 20.15 sul campo di Pregassona, andrà in scena il secondo e ultimo derby tra Malcantone e Sayaluca CL, con una classifica di LNA così corta, la posta in palio è semplicemente immensa. Vincere significa disputare in casa il primo turno dei quarti di finale dei play-off.

Simon Majek

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 09:19:54 | 91.208.130.87