BUF Sabres
4
DAL Stars
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 2-0)
WAS Capitals
COL Avalanche
23:00
 
BUF Sabres
NHL
4 - 0
3. tempo
0-0
2-0
2-0
DAL Stars
0-0
2-0
2-0
1-0 OLOFSSON
27'
 
 
2-0 REINHART
38'
 
 
3-0 SKINNER
45'
 
 
4-0 JOHANSSON
47'
 
 
27' 1-0 OLOFSSON
38' 2-0 REINHART
45' 3-0 SKINNER
47' 4-0 JOHANSSON
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 14.10.2019 23:04
WAS Capitals
NHL
0 - 0
23:00
COL Avalanche
Ultimo aggiornamento: 14.10.2019 23:04
FOOTBALL AMERICANO
25.03.2013 - 14:290
Aggiornamento : 14.11.2014 - 03:50

ATFA Lakers: ottimo inizio di stagione

Nella prima partita del 2013, la compagine U19 si è imposta 21-8 a Losanna, al termine di una prestazione decisamente positiva

LUGANO - E’ iniziata con il piede giusto la stagione degli Atfa Lakers Lugano. Nella prima partita del 2013, la compagine U19 si è imposta 21-8 a Losanna, al termine di una prestazione decisamente positiva. Ferma, invece, la prima squadra, la quale scenderà in campo soltanto il 7 aprile per affrontare i Neuchâtel Knights sul nuovo sintentico di Cornaredo (alle 14.00, mentre alle 11.00 toccherà agli U19 contro il medesimo avversario).

L’esordio degli U19, i quali ambiscono ad un posto nei playoff, è stato davvero incoraggiante. Scesi in campo determinati e concentrati, hanno subito imposto il loro ritmo all’avversario, grazie ad un attacco che ha saputo variare le soluzioni e ad una difesa pronta nel chiudere ogni varco. I gialloblù di coach Volpi hanno costruito il successo nella prima metà della gara, quando hanno trovato il modo di andare tre volte a bersaglio, due su passaggio del quarterback Guerrini per Di Domenico e Grüninger ed una palla a terra ancora con Di Domenico. Tutti e tre i touchdown sono poi stati trasformati con il punto addizionale di Soldati. Nel corso della ripresa i Lakers hanno controllato senza troppi problemi il tentativo di rimonta dei vodesi, andati in meta una sola volta (trasformazione da due punti), oltretutto su quello che può essere considerato come l’unico errore della difesa ticinese.

In casa gialloblù la trasferta di Losanna incuteva qualche timore, soprattutto in considerazione delle difficili condizioni di preparazione alle quali hanno dovuto fare fronte. Causa il maltempo e la chiusura del campo d’allenamento, i Lakers hanno infatti perso ben otto sedute consecutive. Per fortuna, la dirigenza aveva già predisposto un campo d’allenamento di quattro giorni a Cervia (dal 15 al 19 marzo), grazie al quale è stato possibile recuperare almeno in parte il ritardo accumulato.

Sabato 7 aprile la U19 ospiterà Neuchâtel, mentre la prima squadra esordirà in campionato con l’obiettivo di centrare la promozione in Serie B.

E’ iniziato ieri pure il campionato di Serie A che anche quest’anno dovrebbe essere dominato dai Calanda Broncos, campioni d’Europa oltre che pluri-campioni svizzeri. Ieri i Broncos hanno superato per 48-0 i Bienna Jets, a dimostrazione della loro chiara superiorità.

Serie A: Calanda Broncos, Bienna Jets, Winterthur Warriors, Zurigo Renegades, Berna Grizzlies, Basilea Gladiators.
Serie B: Ginevra Seahawks, Basilea Meanmachine, Losanna Owls, Lucerna Lions, Lhun Tigers
Serie C: Atfa Lakers Lugano, Calanda Broncos II, Midland Bouncers, Neuchâtel Knights, Cineplexx Blue Devils
U19 gruppo A: Calanda Broncos, Bienna Jets, Winterthur Warriors, Zurigo Renegades, Berna Grizzlies, Basilea Gladiators
U19 gruppo B: Atfa Lakers Lugano, Losanna Owls, Ginevra Seahawks, Basilea Meanmachine, Lucerna Lions, Neuchâtel Knights, Thun Tigers

Risultati 24 marzo
A
: Bienne – Landquart 0-48, Winterthur – Basilea 6-52
B: Losanna – Ginevra 7-14
U19: Bienne – Landquart 0-41, Winterthur – Basilea 20-18, Losanna – Lugano 8-21

SportTio è su Twitter e su Facebook

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 23:09:48 | 91.208.130.89