TiPress
BELLINZONA
31.03.2020 - 11:310
Aggiornamento : 11:46

Il coronavirus ferma anche il Galà dei Castelli

La decima edizione del meeting internazionale è stata rinviata a data da destinarsi

L’emergenza dettata dalla pandemia di coronavirus non ha risparmiato neppure il Galà dei Castelli, che non potrà dunque festeggiare il 25 maggio 2020 la propria decima edizione. Il comitato d’organizzazione è comunque intenzionato a recuperare l’evento ancora in questa stagione, e per questo motivo è già in contatto con Swiss Athletics e la Diamond League per trovare una data idonea a radunare le stelle dell’atletica a Bellinzona.

La volontà di ritrovarsi ancora quest’anno deriva proprio dalla situazione estrema in cui ci troviamo tutti quanti: la 10a edizione del Galà vuole essere un’occasione per tornare alla normalità, con una festa popolare che abbia come sempre grandi effetti positivi sia sociali sia economici ma che sia pure un aiuto per gli atleti, impossibilitati a gareggiare e privati degli ingaggi previsti.

Per questo motivo il Galà ha deciso di supportare sin d’ora il top dell’atletica ticinese, sostenendo economicamente Ajla Del Ponte (2'000 CHF), Ricky Petrucciani e Mattia Tajana (1'000 CHF a testa).

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-27 02:53:04 | 91.208.130.89