Immobili
Veicoli

NBALeBron James non ci sta: «Qui non siamo in Europa»

07.03.20 - 14:58
Il fuoriclasse dei Los Angeles Lakers non ne vuole sapere di scendere sul parquet senza pubblico
Keystone
LeBron James non ci sta: «Qui non siamo in Europa»
Il fuoriclasse dei Los Angeles Lakers non ne vuole sapere di scendere sul parquet senza pubblico

LOS ANGELES - Anche la NBA potrebbe presto finire nella morsa del coronavirus. Il campionato di basket più spettacolare al mondo si sta infatti preparando a qualsiasi scenario: tra questi, ovviamente, anche alla possibilità di giocare a porte chiuse. Misura che in Europa - in questi giorni - si è allargata a diverse discipline allo scopo di bloccare (o perlomeno attutire) l'espandersi del virus.

LeBron James, giocatore dei Los Angeles Lakers, ha però subito messo le cose in chiaro. «Senza tifosi non gioco - ha tuonato il cestista americano - Abbiamo bisogno dei tifosi, io scendo in campo per loro, che facciano quel che vogliono, ma io in un palazzetto vuoto non gioco. Non ho mai giocato in un’arena vuota. E mai lo farò. Qui non siamo in Europa».

 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT