ULTIME NOTIZIE Sport
EUROPA LEAGUE
5 ore
YB piegato dal Porto. Sorride la Roma, crolla il Gladbach
SWISS LEAGUE
6 ore
Rockets, colpo esterno: secondo successo consecutivo
EUROPA LEAGUE
7 ore
L'EuroLugano lotta, ma cade a Copenaghen
TENNIS
8 ore
Ginevra si prepara a duelli stellari: King Roger inizia in doppio
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Il Ginevra recupera Richard per il match della Valascia
HCAP
11 ore
«Non siamo preoccupati, le vittorie arriveranno»
TENNIS
13 ore
La Golubic non si ferma più: è semifinale a Guangzhou
NATIONAL LEAGUE
14 ore
«L’Ambrì è un esempio, non siamo una comparsa»
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Krüger out due settimane, potrebbe tornare a Lugano
CHALLENGE LEAGUE
16 ore
«Se siamo ultimi e perché abbiamo sbagliato qualcosa e dobbiamo lavorare di più e meglio»
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Cereda prova Plastino-Fischer, ma potrebbe confermare l'Ambrì di Berna
CHALLENGE LEAGUE
18 ore
Panchina ribaltata: a Chiasso allena Lupi
EUROPA LEAGUE
21 ore
A Copenaghen per scacciare la crisi: esordio del Lugano in Europa
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Uno scatenato Di Maria stende il Real, Juve raggiunta nel finale
MADRID
1 gior
Bale, 700'000 sterline di regalo-pensione: «Sei mesi per il mondo a giocare a golf con gli amici»
TENNIS
28.01.2017 - 14:220
Aggiornamento : 22:53

Federer-Nadal, che attesa! Lüthi: «In dicembre dissi a Roger che avrebbe potuto vincere il torneo»

Domani mattina va in scena la finalissima tra il basilese e il mancino di Manacor

Federer-Nadal

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

MELBOURNE (Australia) - Federer contro Nadal, Nadal contro Federer. Una finale "romantica" che nemmeno uno scrittore di romanzi poteva immaginare con i due "veterani" della racchetta nuovamente uno contro l'altro, come ai vecchi tempi.

Ci sono poi le sfide nelle sfide come quella tra i due tecnici. Severin Lüthi contro Toni Nadal che hanno osservato da vicino, da una posizione privilegiata, tutta la parabola dei loro pupilli. 

Lüthi non è poi del tutto sorpreso dalla performance mostrata dal "suo" Roger: «Non sono sorpreso al 100%, avevo visto allenarsi molto bene Roger a dicembre a Dubai tanto che un giorno gli dissi che avrebbe potuto vincere gli Australian Open continuando di quel passo. Ovvio poi che quello che ha fatto finora resta straordinario ma quando parliamo di campioni del genere, come per Nadal e Djokovic, a loro nulla è impossibile».

Toni Nadal, zio e allenatore di Rafa, è già in clima finale: «Sarà bella per il pubblico, i media, ma non per me. Le finali belle sono quelle facili e questa non lo sarà. Federer è un grande, il più grande al momento per titoli vinti, Sarà una finale bella tra due rivali che hanno lasciato il segno in quest'epoca ma difficile. Federer l'ho visto ringiovanito in questo torneo, Rafa però sta bene e gioca senza dolore finalmente».

Secondo te chi vincerà? Rispondi al sondaggio.

Commenti
 
mgk 2 anni fa su tio
immenso Roger teniamoci il nostro campione e gli azzurri si tengano quella lagna di Valentioi uhe uhe
Raff71 2 anni fa su tio
Per cominciare vincerà lo sport, io spero Roger, però nessuno dei due deve dimostrare di essere capace a giocare, sono due grandissimi. Godiamoci una finale al cardiopalma.
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 04:14:54 | 91.208.130.89