Risultati
27.11.2019
Champions UEFA
Zenit Saint Petersburg
 2 - 0 
fine
1-0
Lyon
Valencia
 2 - 2 
fine
1-1
Chelsea
Liverpool
 1 - 1 
fine
0-1
Napoli
Genk
 1 - 4 
fine
0-2
Red Bull Salzburg
Barcelona
 3 - 1 
fine
2-0
Borussia Dortmund
Slavia Praha
 1 - 3 
fine
1-1
Inter
Rb Leipzig
 2 - 2 
fine
0-1
Benfica
Lille
 0 - 2 
fine
0-1
Ajax
 
08.12.2019
Super League
Basilea
 4 - 0 
fine
2-0
Sion
Thun
 1 - 4 
fine
0-2
S.Gallo
Zurigo
 0 - 5 
fine
0-2
Servette
Challenge League
Losanna
 0 - 2 
fine
0-0
Vaduz
Winterthur
 1 - 2 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
Serie A
Lecce
 2 - 2 
fine
0-2
Genoa
SPAL
 0 - 1 
fine
0-0
Brescia
Torino
 2 - 1 
fine
1-0
Fiorentina
Sassuolo
 2 - 2 
fine
2-0
Cagliari
Sampdoria
 0 - 1 
fine
0-1
Parma
Bologna
 2 - 3 
fine
1-2
Milan
 
10.12.2019
Champions UEFA
Napoli
  
18:55
Genk
Red Bull Salzburg
  
18:55
Liverpool
Borussia Dortmund
  
21:00
Slavia Praha
Inter
  
21:00
Barcelona
Benfica
  
21:00
Zenit Saint Petersburg
Lyon
  
21:00
Rb Leipzig
Chelsea
  
21:00
Lille
Ajax
  
21:00
Valencia
 
13.12.2019
Challenge League
Grasshopper
  
20:00
Losanna
 
14.12.2019
Super League
Servette
  
19:00
Thun
S.Gallo
  
19:00
Zurigo
Serie A
Brescia
  
15:00
Lecce
Napoli
  
18:00
Parma
Genoa
  
20:45
Sampdoria
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Inter
10.02.2010 - 08:440
Aggiornamento : 11.11.2014 - 00:13

Baresi "Non pensiamo ancora al Chelsea"

Il vice di Mourinho: "In testa abbiamo solo il Parma"

"Inter, non pensiamo alla Champions". Non sono le parole di José Mourinho, bensì di Beppe Baresi, presentatosi in conferenza stampa al posto del tecnico lusitano alla vigilia del recupero di campionato contro il Parma. L'allenatore in seconda dei nerazzurri spiega il concetto: "In testa abbiamo solo il Parma, la gara contro il Chelsea arriverà tra tre settimane. Una vittoria mercoledì sarebbe importante, anche se mancano ancora altre 15 partite alla fine del campionato. La Roma e il Milan sono lì dietro che ci credono, la strada per arrivare lo scudetto è ancora lunga".

C'è chi paragona questa Inter alla squadra dei record del 1989: "Mourinho e Trapattoni puntano entrambi a vincere e sono bravi a coinvolgere tutto il gruppo per ottenere questo obiettivo comune. La grande forza di questa squadra è la convinzione, la qualità, ma anche la semplicità con la quel riesce a sviluppare il gioco".

Convocati venti giocatori (non ci sono Stankovic e Muntari): Francesco Toldo, Julio Cesar, Paolo Orlandoni; Ivan Ramiro Cordoba, Javier Zanetti, Lucio, Maicon, Marco Materazzi, Walter Samuel, Davide Santon; Ricardo Quaresma, Thiago Motta, Rene Krhin, MacDonald Mariga, Esteban Cambiasso; Samuel Eto'o, Diego Milito, Goran Pandev, Mario Balotelli, Marko Arnautovic.


Datasport

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 06:02:36 | 91.208.130.89