Lista Civica
CAPRIASCA
23.02.2021 - 09:550

«Vogliamo promuovere le attività per i giovani»

La Lista Civica Capriasca 2020 punta a una riapertura del centro sportivo di Tesserete.

Le chiusure imposte dalla pandemia hanno provocato un'ulteriore diminuzione degli spazi a disposizione per i ragazzi che ora si ritrovano presso le scuole medie: «Un posto non sufficientemente controllato e spesso vittima di vandalismi».

CAPRIASCA - La Lista Civica Capriasca 2020 desidera impegnarsi a favore del miglioramento della qualità di vita dei cittadini in vari ambiti, uno di questi è il favorire e promuovere attività per i giovani.

«Allo stato attuale - precisa la Lista in una nota - sono pochi gli spazi e le attività offerte ai ragazzi al di sopra dei 15 anni, in quanto, se escludiamo le attività promosse dalle società sportive, l’unica possibilità per gli adolescenti è rappresentata dal Midnight Sport».

Per trovare un po’ di “movimento” e qualche attività da svolgere i giovani decidono quindi spesso di andare a Lugano, città ben collegata con Tesserete. «Ma per coloro che scelgono di restare in Capriasca - rileva la Lista Civica - stabilire dove andare non è semplice a causa della carenza di spazi a essi dedicati, il che a volte culmina in problemi di ordine pubblico».

Gruppi di ragazzi, ad esempio, da anni si ritrovano alle Scuole Medie di Tesserete: «Ma non essendo un luogo sufficientemente controllato, è spesso vittima di vandalismi (bottiglie di vetro rotte o lasciate per terra, cartoni della pizza abbandonati, schiamazzi».

La situazione si è aggravata a causa del COVID-19 dove gli spazi a disposizione sono ulteriormente diminuiti. «I ragazzi che nel tempo libero vogliono trovarsi per andare a giocare al campo di calcio del centro sportivo non possono perché i cancelli ora sono chiusi. Lo stesso discorso vale per lo skatepark».

La Lista Civica Capriasca 2020 per questi motivi punta a una riapertura del centro sportivo, nel rispetto delle norme vigenti ed eventualmente con una persona che si occupi del rispetto dei piani di protezione: «Gioverebbe non solo ai giovani ma a tutta la popolazione capriaschese. Lo sport favorisce la salute mentale e fisica», conclude la Lista.

 


In futuro, per migliorare queste situazioni riteniamo sarà importante che il nostro Comune sostenga (finanziariamente e offrendo gli spazi necessari) iniziative di gruppi e associazioni a favore dei giovani.

Crediamo inoltre si debba progettare e promuovere zone di svago per i ragazzi e le famiglie (ad esempio strutture stile “Schweizer Familie Feurstelle” che troviamo in svizzera interna), in zone come San Clemente, lontane dalle abitazioni e con un facile controllo da parte della polizia.
Altre idee da vagliare possono essere: l’offrire la possibilità di riservare il campo da calcio, dando la precedenza alle società sportive, per organizzare partite e tornei o il creare un centro giovanile, in uno degli immobili inutilizzati del comune, dando la possibilità di affittare le sale a una cifra “a prova di giovani”.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-14 11:48:58 | 91.208.130.89