MOSCA
21.11.2007 - 20:000
Aggiornamento : 15.10.2014 - 09:01

Italia esporta l'agriturismo in Russia

Primo progetto nel paese, in vista dei giochi di Soci 2014

(ANSA) - MOSCA, 21 NOV - In Russia il primo agriturismo, frutto della collaborazione italo-cosacca, e' stato inaugurato recentemente vicino Krasnodar. L'ultima frontiera dell'export italiano in Russia e' ora l'agriturismo,sbarcato tra i cosacchi nella regione meridionale del Kuban,con un progetto che guarda lontano: i giochi invernali a Soci del 2014.''I giochi invernali di Soci si avvicinano e per allora vogliamo che siano pronti almeno 200 agriturismo'' ha spiegato Vladimir Gromov, leader dei cosacchi.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-21 17:21:51 | 91.208.130.87