Immobili
Veicoli

STATI UNITISean Penn: se Zelensky non sarà agli Oscar lo show andrà boicottato

27.03.22 - 10:00
Ospitare in collegamento il presidente ucraino è la cosa migliore che Hollywood può fare in questo momento, dice la star
keystone-sda.ch / STF (LUKASZ GAGULSKI)
Sean Penn: se Zelensky non sarà agli Oscar lo show andrà boicottato
Ospitare in collegamento il presidente ucraino è la cosa migliore che Hollywood può fare in questo momento, dice la star

LOS ANGELES - Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky dovrebbe poter intervenire in videocollegamento con la cerimonia degli Oscar, in programma questa sera (in Svizzera sarà la mattina di lunedì). In caso contrario, gli Academy Awards dovrebbero essere boicottati.

Lo ha affermato Sean Penn nel corso di un'intervista alla Cnn. L'attore e regista, vincitore di due statuette, ha provato in prima persona le conseguenze del conflitto in Ucraina: ha vissuto i primi giorni di guerra sul posto, per il documentario che sta girando, e per mettersi in salvo ha dovuto raggiungere a piedi il confine con la Polonia.

Penn si è detto favorevole alla suggestione lanciata dalla co-presentatrice degli Oscar di quest'anno, Amy Schumer: Zelensky dovrebbe poter collegarsi con la platea mondiale dell'evento, dato che sarebbe la cosa migliore che Hollywood può fare in questo momento. In caso di un rifiuto, semplicemente non bisognerebbe guardare lo show, conclude la star.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE