Keystone
Stati Uniti
14.10.2021 - 20:300

L'attore Jonah Hill chiede ai fan di non esprimersi più in merito al suo corpo

«Che siano commenti gentili o cattivi, non mi aiutano e non mi fanno sentire bene»

LOS ANGELES - Body positivity e body shaming. Che siano commenti incoraggianti e malevoli, non sempre vengono graditi dalla persona a cui si riferiscono. È il caso Jonah Hill, che su Instagram ha chiesto ai suoi follower di non scrivere più nulla suo sul corpo nei commenti.

L'attore di 37 anni e nominato agli oscar lo ha chiesto questa mattina in un post rivolto ai suoi tre milioni di fan. «Lo so che le vostre intenzioni sono buone, ma vi chiedo gentilmente di non fare più commenti sul mio corpo. Non sono di aiuto e non mi fanno sentire bene». Ha aggiunto che questo vale sia per le parole belle che per quelle brutte: «non mi aiutano e non mi fa sentire bene». In una sfilza di commenti, fan, amici e famiglia si sono uniti in sostegno dell'attore.

Non è la prima volta che l'attore parla pubblicamente del suo corpo. Qualche mese fa aveva condiviso sul suo profilo Instagram, riporta la Cnn, una foto che era apparsa sul Dayly Mail: si stava togliendo la muta dopo aver fatto surf a Malibu.

A proposito di quello scatto aveva scritto: «Non credo di essermi mai tolto la maglietta in una piscina fino a quando non ho avuto circa 30 anni, anche di fronte a familiari e amici. Probabilmente sarebbe successo prima se le mie insicurezze infantili non fossero state esacerbate da anni di scherno pubblico sul mio corpo da parte della stampa e degli intervistatori. I media che cercano di prendermi in giro perseguitandomi e stampando foto come questa non possono più farmi male. Ho 37 anni e finalmente mi amo e mi accetto».

 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 

Un post condiviso da Jonah Hill (@jonahhill)

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 06:46:15 | 91.208.130.85