Immobili
Veicoli

STATI UNITIMark Hoppus dei Blink-182 rivela: «Ho il cancro. È una rottura e ho paura»

24.06.21 - 16:30
Il bassista della band californiana ha fatto sapere di essere in chemioterapia da tre mesi: «Resto speranzoso».
Imago
Mark Hoppus dei Blink-182 rivela: «Ho il cancro. È una rottura e ho paura»
Il bassista della band californiana ha fatto sapere di essere in chemioterapia da tre mesi: «Resto speranzoso».

LOS ANGELES - Mark Hoppus, il bassista dei Blink-182, ha rivelato di essere affetto dal cancro. In una storia su Instagram, il 49enne ha fatto sapere di essere in chemioterapia da tre mesi.

«Ho il cancro. È una rottura e ho paura», ha scritto il musicista californiano sottolineando di sentirsi comunque fortunato per avere il sostegno di medici, familiari e amici «incredibili». «Ho ancora mesi di trattamento davanti a me, ma sto provando a rimanere speranzoso e positivo», ha aggiunto.  

Conservando una certa ironia, Mark ha anche condiviso una foto di sé seduto in ospedale durante la chemioterapia: «Sì, salve. Un trattamento per il cancro, per favore», recita il commento. Il bassista non ha specificato da che tipo di tumore sia affetto.

Il suo augurio è di tornare in attività al più presto: «Non vedo l'ora di essere libero dal cancro e vedervi tutti a un concerto nel prossimo futuro», ha scritto ai suoi fan. «Voglio bene a tutti voi», ha concluso.

NOTIZIE PIÙ LETTE