KEYSTONE
Miles Teller è stato colpito in faccia da alcuni (forse) sconosciuti.
STATI UNITI
30.05.2021 - 13:300

Miles Teller preso a pugni in un ristorante

Secondo Tmz la moglie di uno dei presunti aggressori avrebbe fatto un lavoro per l'attore senza essere stata pagata

LOS ANGELES - Miles Teller è stato aggredito e preso a pugni nel bagno di un ristorante di Maui, alle Hawaii. «Mi sono saltati addosso» ha dichiarato.

L'attore sostiene di non aver mai conosciuto gli aggressori, ma secondo il sito di gossip Usa Tmz ci sarebbe un legame: uno degli uomini coinvolti sarebbe sposato con una wedding planner, che avrebbe lavorato nella pianificazione delle nozze della star di "Whiplash" con la moglie Keleigh nel 2019. La coppia non avrebbe saldato il conto, secondo quanto appreso da Tmz.

«Mi risulta che l'alterco fosse una disputa sui soldi relativi al matrimonio della coppia» ha dichiarato Tre Lovell, avvocato di Miles e Keleigh. «Attualmente stiamo valutando le rivendicazioni legali dei miei clienti che potrebbero esistere riguardo all'incidente, le dichiarazioni fatte sull'incidente e i precedenti rapporti d'affari tra le parti».

Il presunto aggressore, che ha riferito tutto alla polizia, afferma che il debito di Teller ammonta a 60mila dollari.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 03:58:25 | 91.208.130.89