AFP
SVIZZERA
08.05.2021 - 16:000

Il documentario svizzero "Ostrov - Lost Island" correrà per gli Oscar

La pellicola ha vinto il festival del cinema documentario nordamericano di Toronto

BERNA - Il film svizzero "Ostrov - Lost Island" di Svetlana Rodina e Laurent Stoop ha vinto il concorso internazionale del festival del cinema documentario nordamericano di Toronto. Come tale è automaticamente in corsa per l'edizione 2022 degli Oscar.

Il premio è dotato di 10'000 dollari, ha indicato oggi a Zurigo la società di comunicazione Maxmedia. La giuria del festival, che comprendeva Sheila Nevins di MTV Networks, il regista giapponese Kazuhiro Soda e il membro dell'Accademia degli Oscar Toni Kamau, ha definito "Ostrov" una «esperienza cinematografica davvero potente che mostra la vita quotidiana delle persone in Russia».

"Ostrov" è il primo documentario realizzato insieme da Svetlana Rodina, una regista 46enne russa, e da Laurent Stoop, un cineasta 56enne svizzero. Il film è prodotto dalla società Bern DokLab GmbH.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 11:33:49 | 91.208.130.87