keystone-sda.ch (Justin Tallis)
È il principe William il primo membro della Famiglia Reale britannica a commentare le frasi di Harry e Meghan.
REGNO UNITO
11.03.2021 - 15:000

La Famiglia Reale britannica «non è affatto razzista»

È il principe William il primo componente a commentare ufficialmente le dichiarazioni di Harry e Meghan

LONDRA - È il principe William il primo membro della Famiglia Reale britannica a rispondere alle accuse di razzismo lanciate dal fratello Harry e dalla cognata Meghan.

Interpellato dai media a margine di una visita in una scuola della zona orientale di Londra, il duca di Cambridge ha affermato brevemente che la sua «non è affatto una famiglia razzista». William ha detto di non aver ancora parlato di persona dopo l'intervista concessa dai duchi di Sussex a Oprah Winfrey. «Ma lo farò», ha assicurato.

È, come detto, la prima risposta diretta all'accusa di una presunta preoccupazione di carattere razzista sul colore della pelle di Archie, il primogenito di Harry e Meghan, da parte di un componente non meglio specificato della Royal Family. Buckingham Palace, dopo aver lasciato passare diverse ore, ha fornito martedì sera una risposta ufficiale che non è entrata molto nel merito delle affermazioni della coppia. «Le problematiche sollevate, in particolare quelle legate al razzismo, sono preoccupanti e verranno considerate in maniera molto seria», continua la nota, «Harry, Meghan e Archie resteranno sempre e comunque membri molto affezionati della famiglia reale».

Nelle ore precedenti era stato l'erede al trono, il principe Carlo, a declinare la richiesta di un commento.

 

keystone-sda.ch (Justin Tallis)
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 07:15:31 | 91.208.130.85