Immobili
Veicoli

CANTONENATHALIE: «Quel tremendo limbo in cui si finisce quando ci si lascia»

02.11.20 - 06:30
“Ten For The Tenth Time“ è il brano d'esordio della giovane artista ticinese: «La musica è da sempre il mio rifugio»
NATHALIE
NATHALIE: «Quel tremendo limbo in cui si finisce quando ci si lascia»
“Ten For The Tenth Time“ è il brano d'esordio della giovane artista ticinese: «La musica è da sempre il mio rifugio»

LUGANO - Un esordio musicale non è cosa facile, lo è ancora meno in un anno (terribile) come il 2020. Ma Nathalie Cadlini, in arte NATHALIE, uscita da poco con il suo singolo d'esordio non può fare a meno di essere positiva. Attrice, modella e anche cantante ha da poco pubblicato “Ten For The Tenth Time“: «Parla di una rottura, di quanto fa male quel limbo tremendo».

Ciao Nathalie, per prima cosa, ti va di presentarti velocemente ai nostri lettori?

Certo! Mi chiamo Nathalie Cadlini pero uso NATHALIE come nome d’arte. All’inizio cercavo un nome diverso pero alla fine mi piace il mio nome cosi com’è. In maiuscolo! 

Sei attrice, modella e anche cantante. Quella con la musica è una lunga storia d'amore? Come è nata? 

È tutto nato dietro il divano di casa di mia madre quando avevo 8 anni (o forse anche prima). Cantavo per ore e ore, seduta e nascosta: da una parte perché lì si trovava il lettore Cd, dall'altra perché ero molto timida. Non ho avuto un infanzia particolarmente facile e la musica è sempre stata il mio rifugio. 

Come è nato il tuo singolo? In che modo, secondo te, ti rappresenta?

“Ten For The Tenth Time” e’ nato in mezzo al lockdown insieme ad altri pezzi che usciranno nel 2021 grazie al privilegio che ho avuto di poter stare a casa e concentrarmi sui miei progetti.

Questo pezzo in particolare parla del conflitto interno che si crea quando vuoi ma allo stesso tempo non vuoi una persona che non fa più parte della tua vita e con la quale hai condiviso ricordi e un percorso: in alcuni momenti ti manca e la vorresti tantissimo, ma ti devi ricordare che c’e un motivo per il quale le cose non sono andate bene. 

 Di solito ascolti molta musica? Dove ti capita più spesso di ascoltarla e quale artista/genere ti piace di più?

Non potrei vivere senza musica. Spesso penso di essere dentro un film perché ho praticamente una colonna sonora della mia vita e dei momenti che ho passato! Ascolto musica dappertutto. In doccia, mentre cucino, mentre lavoro. Sempre.

Sono aperta a tutti i generi pero sono super fan di Lady Gaga, Halsey, delle Blackpink, dei Coldplay, Kacey Musgraves, Lana Del Rey e dei Chvrches. La lista è lunga... Ah già, non dimentichiamo: FREE BRITNEY! 


Da professionista nel mondo dello spettacolo come stai vivendo questo momento d'incertezza pandemica?

Io lo sto vivendo bene perché mi sono concentrata sulla mia musica. Ho scritto come non avevo mai scritto e ho anche registrato diverse demo nel salotto di casa mia, incluso “Ten For The Tenth Time”. Mi piace stare a casa, quindi il lockdown mi ha solo permesso di farlo senza sentirmi in colpa! 

Guardando sul web, salta fuori che hai davvero un sacco di passioni e sai fare un sacco di cose (cavallo, pattinaggio, eccetera). C'è una cosa in cui sei particolarmente brava, ma che nessuno conosce, e una cosa in cui sei davvero... una frana?

Sono una frana incredibile in matematica, il mio talento nascosto invece è... contrattare! 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE