Keystone
STATI UNITI
14.10.2020 - 18:300

È morta Conchata Ferrell, la Berta di "Due uomini e mezzo"

Aveva 77 anni e da mesi era ricoverata in ospedale.

Charlie Sheen e Chuck Lorre hanno ricordato la loro «amica» con parole d'affetto

LOS ANGELES - L'attrice Conchata Ferrell è deceduta all'età di 77 anni. A diffondere la notizia è stata la Warner Bros Television, produttrice della serie tv "Due uomini e mezzo", che l'ha vista recitare in ben 212 episodi nel ruolo di "Berta". 

A ricordare la collega, oltre al creatore e produttore Chuck Lorre, ci ha pensato anche Charlie Sheen: «Un assoluto tesoro, una vera professionista, una vera amica, una perdita sconvolgente e dolorosa» ha scritto l'attore su Twitter. 

Ferrell era stata ricoverata in ospedale a maggio, ed era stata poi colpita da un arresto cardiaco mentre si trovava in terapia intensiva. L'attrice era dunque stata attaccata ad un respiratore e sottoposta a dialisi. 

Conchita Ferrell era nota al grande pubblico per aver interpretato il ruolo di Berta in tutte e dodici le stagioni della fortunata serie tv. Per questo ruolo nel 2005 e nel 2007 aveva ricevuto due nomination agli Emmy Award. Ma aveva recitato anche in diversi film di successo, tra cui "Quinto potere", "Edward mani di forbice" ed "Erin Brockovich - Forte come la verità". La sua ultima apparizione è stata nella serie "Grace e Frankie". 

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 04:39:50 | 91.208.130.86