Keystone
ITALIA
11.10.2020 - 14:000

La protesta silenziosa di chi lavora nel mondo degli eventi

In piazza Duomo a Milano si sono riuniti 500 addetti ai lavori con i loro bauli da lavoro, vuoti per l'occasione

MILANO - Più di mille lavoratori attivi nel mondo degli eventi hanno partecipato ad una protesta ieri in piazza Duomo a Milano. 

I manifestanti erano accompagnati dai loro 500 bauli da lavoro, aperti, che per l'occasione risultavano vuoti. 

Lo scopo era non solo quello di attirare l'attenzione del governo italiano sulla situazione lavorativa del settore durante la pandemia, ma anche quello di chiedere nuove regole per ripartire. Spettacoli, concerti e fiere sono infatti spesso stati annullati anche una volta terminato il lockdown. 

Organizzatori, tecnici ed artisti hanno così manifestato in silenzio. Solo qualche applauso si è levato dalla folla. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 00:53:11 | 91.208.130.89