Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (SHAWN THEW)
SVEZIA
08.10.2020 - 13:220
Aggiornamento : 14:12

Un Nobel per la sua «inconfondibile voce poetica»

La poetessa americana Louise Glück ha ricevuto il prestigioso riconoscimento per la letteratura dall'Accademia svedese

STOCCOLMA - Il premio Nobel per la letteratura 2020 è stato assegnato alla poetessa americana Louise Glück, per la sua «inconfondibile voce poetica che con austera bellezza rende universale l'esistenza individuale».

Nata nel 1943 a New York, Glück è anche saggista e professoressa di lingua inglese alla Yale University. Nella sua carriera ha vinto numerosi importanti riconoscimenti in patria, fra i quali il Pulitzer per la poesia (nel 1993), la National Humanities Medal e il National Book Award.

Tra le sue opere più importanti si ricorda soprattutto "L'iris selvatico" (The Wild Iris), la raccolta di poesie che le valse il Pulitzer, ma anche "Il trionfo di Achille", premiato nel 1985 con il Melville Cane Award e il National Book Critics Circle Award. Nel 2019 ha pubblicato "Averno" che, come già era accaduto alla sua opera più celebrata e a Vita Nova, è stato candidato tra i finalisti al National Book Award.

Per gli studiosi, nei suoi testi si leggono le influenze di grandi esponenti della poesia quali Emily Dickinson, Elizabeth Bishop e Robert Lowell.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 07:31:32 | 91.208.130.87