Keystone
STATI UNITI
19.09.2019 - 19:300
Aggiornamento : 22.09.2019 - 10:39

Se Instagram ha detto basta ai prodotti-bufala per dimagrire è anche grazie a questa qui

Che forse conoscete già per la serie-culto “The Good Place” e da mesi contesta gli influencer che promuovono articoli dubbi dai risultati miracolosi

LOS ANGELES - Instagram rivedrà in maniera sostanziale le sue regole e la sua politica per quanto riguarda influencer e pubblicità per quanto riguarda i prodotti dimagranti e la chirurgia estetica. 

Le "soluzioni miracolose" verranno bandite e i prodotti commerciali pubblicizzati nei post verranno oscurati per gli utenti con meno di 18 anni. 

Madrina, e volto, della piccola grande rivoluzione è l'attrice britannica Jameela Jamil (celebre per il suo ruolo nella serie-cult "The Good Place"), che negli scorsi mesi si è impegnata in prima persona, contestando in maniera molto vocale alcuni post di socialite di spicco. Uno di questi riguardava uno scatto pubblicitario di Kim Kardashian per un marchio di lecca lecca anti-fame. 

«È solo l'inizio», ha postato Jamil che sta collaborando «con Instagram e un team di esperti per proteggere gli utenti dagli influencer irresponsabili che vendono prodotti-truffa ai loro followers». 

«Instagram vuole essere un posto positivo per tutti, stiamo lavorando per ridurre lo stress e la pressione che i social network possono esercitare su alcuni», ha confermato Emma Collins di Instagram Regno Unito.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 09:05:56 | 91.208.130.86