Bang ShowBiz
Flavio Briatore pesantissimo contro Chiara Ferragni: «Non è un esempio di niente».
ITALIA
15.04.2019 - 12:150

Flavio Briatore pesantissimo contro Chiara Ferragni: «Non è un esempio di niente»

L'imprenditore si è scagliato contro l'influencer e la sua masterclass, i cui biglietti sono arrivati a costare fino a 650 euro a persona

ROMA - Flavio Briatore ha usato parole pesanti per descrivere Chiara Ferragni e la sua attività di influencer sui social. L'imprenditore di origini piemontesi, che ha creato aziende da milioni di euro in diversi continenti, si è scagliato contro la masterclass tenuta dalla Ferragni qualche mese fa a Milano, i cui biglietti sono arrivati a costare anche 650 euro a persona.

«Voglio capire chi dà 650 euro a 'sti deficienti», ha commentato Briatore durante un dibattito sull'argomento nella trasmissione 'Non è l'Arena'. «Trent'anni fa vendevano l'aria di Alassio dentro a una scatola. Questi non sono esempi di niente, io vorrei vedere un imbianchino, un ragazzo che è riuscito a fare impresa», ha continuato.

Briatore considera molto pericolosi, almeno da questo punto di vista, i social. «Queste sono cose che succedono a una persona, non puoi pensare che succedano anche a te. Tutti questi social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni. Tutti sognano di diventare milionari senza fare un ca**o, senza lavorare, la gente deve lavorare», ha aggiunto.

Di certo l'imprenditore non avrebbe pagato al figlio Nathan Falco un biglietto per la masterclass della Ferragni. «Sicuramente io non darei a mio figlio 650 euro per farsi fotografare con nessuno. Gli do due calci nel sedere, uno per parte così lo bilancio», ha concluso.

Bang ShowBiz
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-20 11:00:45 | 91.208.130.85