ULTIME NOTIZIE People
STATI UNITI
2 ore
Un assaggio di politica per Billie Eilish
La cantante si esibirà durante la Convention Democratica dei prossimi giorni
ITALIA
7 ore
Nina Moric smentisce Corona: «Nessuna pace. Solo finzione»
Dopo l’intervista del paparazzo a Chi, arriva anche la replica dell’ex moglie che al figlio dice: «Salvati da noi»
ITALIA
16 ore
Melissa Satta si tiene Boateng: «Non lo butto via come un ferro da stiro»
Dopo una lunga separazione la showgirl è tornata con il calciatore: «Ha i suoi difetti ma non si cambia»
VIDEO
CANTONE
1 gior
Il Pardo sostiene le produzioni (incompiute) al femminile
Pardo 2020 (per la produzione) a Marí Alessandrini e Lucrecia Martel. Pardino svizzero a Jonas Ulrich e Tristan Aymon
CANTONE
1 gior
"Incomprensioni", fuori il nuovo singolo di Giosia Perretta
Tra malintesi e confusione, il cantautore svizzero elogia il silenzio, che è «un'altra maniera di comunicare»
ITALIA
1 gior
Ilaria D’Amico: «Lascio il calcio, e Buffon mi supporta»
La conduttrice televisiva ha annunciato in un’intervista la sua svolta lavorativa parlando anche della storia col calciatore
CAPRIASCA
1 gior
Laura Polli diventa mamma
L’ex marciatrice, che vanta tre partecipazioni ai mondiali, ha dato alla luce la piccola Viola.
ITALIA
1 gior
Chiara Ferragni, paura in alto mare: lo yacht imbarca acqua
Gita sul Mediterrano rovinata a causa di un guasto, e Fedez non si è risparmiato lo sfottò via social
STATI UNITI
1 gior
Stephenie Meyer scriverà altri due libri di “Twilight”
Perché l'ultimo “Midnight Sun”, a sorpresa, è andato alla stragrande finendo in cima alla classifica
MAGGIA
21.03.2019 - 11:000

Una serata di puro blues svizzero a Vallemaggia Magic Blues

Saranno Marc Amacher e soprattutto Philipp Fankhauser a chiudere a Maggia l'edizione 2019

MAGGIA - La piazza di Maggia ospiterà il meglio della scena blues svizzera in occasione di Vallemaggia Magic Blues.

Dalla scorsa edizione il "Producing Team" della kermesse ha deciso di assegnare un nome a ciascuna serata. Per questa edizione è prevista una “Swiss Blues Night”, che si terrà a Maggia giovedì 8 agosto e che, di fatto, chiuderà la 18° edizione della rassegna. Per l’occasione il pubblico avrà la possibilità di ammirare una delle voci nuove del blues elvetico: aprirà infatti il quartetto di Marc Amacher, che da quando ha entusiasmato pubblico e giuria a “The Voice of Germany” è diventato l’astro nascente del blues svizzero.

 

La sua voce roca si impone e risuona dovunque. Difficile inquadrare in un genere specifico la musica della sua band: è spontaneità, dinamismo ed emozione. Blues, boogie-woogie e rock’n’roll, grazie alla sua voce, penetrano nella pelle. Autodidatta, ha ricevuto la sua prima chitarra dal nonno, che la recuperò della spazzatura. Al Vallemaggia Magic Blues lo ricordiamo quale membro del duo Chubby Buddy, con il quale partecipò ad Avegno alla finale della “Swiss Blues Challenge”, arrivando a un soffio dal successo. Gli show con la sua band, nella quale suona un’altra vecchia conoscenza del Vallemaggia Magic Blues, Philipp “Bluedög” Gerber, sono trascinanti, sorprendenti e non lasciano indifferenti.

A seguire si esibirà la band di Philipp Fankhauser. Finalmente anche il più acclamato arista blues svizzero calcherà il palco del Vallemaggia Magic Blues. Nato a Thun nel 1964, ha passato gli anni della prima gioventù a Tegna, ascoltando giorno e notte il Blues di Sunnyland Slim, Buddy Guy, Muddy Waters e B.B. King. Nel 1975 ha ricevuto dalla madre la sua prima chitarra, che ancora oggi possiede. Da allora ha capito quale sarebbe stata la sua strada. Ha formato la sua prima band “Checkerboard Blues Band” nel 1987 e il suo primo album è datato 1989: “Blues for the lady”. Iniziò a girare per l’Europa e i suoi album successivi (alcuni “Disco d’oro” o “Disco di platino”) hanno ricevuto le lodi di John Lee Hooker e Johnny Copeland, con il quale ha condiviso il palco durante la prima tournee negli States nel 1994.

È rimasto in America fino al 2000, girando tra Nashville e New Orleans, attraversando il Texas e suonando con la crème del Blues. Negli anni ha suonato con B.B. King, Bobby Bland e Richard Cousins, invitato anche ai prestigiosi Chicago Blues Festival e Montreux Jazz Festival (2011/2018). Lo scorso anno, con diversi sold out, ha festeggiato 30 anni di carriera. I suoi concerti sono una splendida miscela di ballad e brani dal sapore funky, suonato alla grande dalla sua splendida band, (completa di tre strumenti a fiato), che non deluderà le attese dei suoi numerosi fans, attesi in massa a Maggia per questo evento top.

 

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 15:48:47 | 91.208.130.89