ITALIA
19.10.2018 - 14:000
Aggiornamento : 15:38

Antonio Ricci risponde a Fedez: «Vogliamo bene a Leone, ma...»

L'autore di Striscia la notizia non ha mostrato segni di pentimento in merito alle battute sul bambino del cantante recentemente operato

MILANO - Antonio Ricci ha risposto alle parole di Fedez. Il cantante ha manifestato negli scorsi giorni dispiacere dopo che durante il programma Striscia la notizia è stata fatta ironia sull’operazione di suo figlio. Il bambino, di pochi mesi, ha subito un intervento chirurgico per risolvere problemi all’udito.

L’autore si è espresso attraverso le Stories del tg satirico: «Carissimo Federico Lucia, detto Fedez, siamo sempre stati dalla parte dei bambini. Non abbiamo mai fatto ironia sui più piccoli (certo, esclusi Brunetta e Berlusconi). Vogliamo bene a Leone. Avremmo avuto da ridire se l’avessi chiamato Tapiro. Detto questo ci spiace che tu te la sia presa. Anzi no, è un diabolico ‘GOMBLOTTO’ per farti attapirare».

Nessun segno di pentimento, anzi. Il messaggio prosegue con un’immagine della casa di Fedez. È possibile vedere i tapiri che il rapper ha collezionato. «Così sarà un’occasione in più per darti una mano ad arredare casa e colmare con un Tapiro il vuoto della tua libreria. Firmato Ezio Greggio e Striscia, gli artigiani della qualità».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-07 20:45:15 | 91.208.130.87