Keystone / EPA
STATI UNITI
12.07.2018 - 21:000

Una donna accusa Simon Le Bon di molestie

Il cantante dei Duran Duran nega fermamente: «Non posso chiedere scusa per qualcosa che non ho fatto»

LOS ANGELES - «Non posso chiedere scusa per qualcosa che non ho fatto». Così Simon Le Bon commenta le accuse di un'addetta di un negozio di dischi di Los Angeles, che dice di essere stata molestata dal cantante dei Duran Duran nel 1995.

La donna afferma che Le Bon le avrebbe afferrato la natica destra e l'avrebbe toccata fino ai genitali. «L'accusa è semplicemente falsa» ha scritto il musicista sulla pagina Facebook della band. Le Bon spiega di averle proposto un incontro per risolvere la questione, «invece ha deciso di rendere pubbliche le cose». L'avvocato della donna replica affermando che è stato il musicista a rifiutare il meeting, non lasciando loro altra scelta che rivolgersi ai media.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
bon
duran
donna
simon
accusa
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-17 17:14:46 | 91.208.130.86