Immobili
Veicoli

STATI UNITI«Woody Allen non ha abusato della figlia adottiva»

01.10.17 - 10:30
Lo sostiene Moses Farrow, fratello della presunta vittima. Lo scandalo sarebbe stato montato ad arte da Mia Farrow
Keystone
STATI UNITI
01.10.17 - 10:30
«Woody Allen non ha abusato della figlia adottiva»
Lo sostiene Moses Farrow, fratello della presunta vittima. Lo scandalo sarebbe stato montato ad arte da Mia Farrow

NEW YORK - Woody Allen non ha abusato della figlia adottiva Dylan. Lo sostiene Moses Farrow, uno dei figli adottivi del regista e di Mia Farrow, in un libro di prossima uscita.

L'oggi 39enne nega le violenze denunciate dall'attrice nei confronti dell'ex compagno, e sostiene che sia stata la Farrow a montare ad arte lo scandalo. Il motivo? Vendicarsi della relazione intrapresa da Allen con la figlia adottiva Soon-Yi.

«Ora che non vivo più nel terrore delle sue reazioni posso dire come lei ci ha fatto il lavaggio del cervello» sostiene Moses. «È ovvio che Woody non ha molestato Dylan. Lei gli voleva bene e non vedeva l’ora di vederlo. Non si è mai nascosta da lui finché nostra madre non gli ha creato intorno un’atmosfera di paura e di odio».  

Mia Farrow ha replicato con durezza alle accuse: «Spezza il cuore ed è sconcertante che Moses dica questo magari per compiacere Woody».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE