Immobili
Veicoli

CANTONEVaniggio canta l'estate ritrovata (e senza mascherina)

23.05.22 - 21:30
Il cantautore stabiese ritorna con uno pseudo-tormentone per celebrare i mesi più caldi lontani dal Covid
Vaniggio/Erimos
CANTONE
23.05.22 - 21:30
Vaniggio canta l'estate ritrovata (e senza mascherina)
Il cantautore stabiese ritorna con uno pseudo-tormentone per celebrare i mesi più caldi lontani dal Covid

STABIO - «Gettiamoci la maschera alle spalle, viviamoci un'estate senza rotture di...», è questo lo spiritoso ritornello del nuovo brano del cantautore stabiese Vaniggio che torna con uno pseudo-tormentone dal titolo (appunto) di “Viviamoci un'estate”.

Svestiti i panni del rocker il momò Ivan Griggio si rimette quelli di cantautore, con un pezzo estivo assolutamente non banale e che lo conferma come uno dei cronisti – in musica – di questi anni pandemici in Ticino.

«Viviamoci un’estate è un brano che discosta dal rock, genere musicale che contraddistingue il sound di Vaniggio, optando per un funky solare che nel riff di chitarra ricorda grandi produzioni disco di fine anni settanta. Il messaggio è gioioso e inneggia alla ripresa, raccontando ciò che è stato», spiega l'etichetta Erimos Connection in comunicato.

Il brano lo trovate a partire dal 3 giugno prossimo su tutti i servizi streaming.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE