facebook.com
ITALIA
17.06.2020 - 10:000

Stato Sociale e Max Pezzali lanciano la DPCM Squad

La superband che ha lanciato il brano “Una canzone come gli 883” per aiutare i professionisti del mondo dello spettacolo

ROMA - “Una canzone come gli 883”: era questo l’intento degli Stato Sociale che non hanno potuto fare a meno di chi gli 883 li ha creati, Max Pezzali. La band e il cantante hanno deciso di mettere su una supersquadra la DPCM Squad con l’obiettivo di aiutare i professionisti del mondo dello spettacolo che stanno vivendo un momento di crisi a causa dell’emergenza sanitaria. Ma per una squadra o un dream team che si rispettino servono molti giocatori, e a raccolta sono arrivati anche J-Ax, Jake La Furia, Emis Killa, La Pina, I Pinguini Tattici Nucleari, Cimini, Fast Animals and Slow Kids, e personaggi del mondo dello spettacolo come Marco Giallini, Pierluigi Pardo e Nicola Savino. «Era da tempo che volevo fare una canzone con lo Stato Sociale - ha detto Max Pezzali - Appena sono riuscito a dirglielo, Lodo in sole 24 ore aveva scritto questo pezzo. Mi piaceva da morire, ma all’inizio pensavo fosse un po’ troppo autoreferenziale. Quando è scoppiata l’emergenza, abbiamo pensato che la cosa giusta era riunire un gruppo di amici e cantarla tutti insieme. E così abbiamo fatto”. E i risultati sono arrivati immediatamente, visto che la canzone ha riscosso un successo immediato e dal sapore doppio visto che tutti i provieni andranno al fondo di Spotify Covid19, Sosteniamo la Musica.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 08:40:11 | 91.208.130.87