Disney/Netflix
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
13 min
Costanzo, una stilettata alla D’Urso: «Momento imbarazzante»
Dura critica del presentatore alla conduttrice Mediaset per la preghiera detta in diretta con Salvini
AUDIO
STATI UNITI
3 ore
È morto Bill Withers
Il cantante soul era conosciuto per la sua strepitosa “Ain't no sunshine when she's gone“ ma non solo per quella
STATI UNITI
6 ore
Pericolo coronavirus, Tekashi rilasciato in anticipo
Il rapper dovrà trascorrere i primi quattro mesi di libertà vigilata ai domiciliari
CANTONE
9 ore
"On My Own", il debutto dei PepperDreams
Mattia Beffa e Susanna Lepori hanno creato un brano folk-pop incalzante e coinvolgente
STATI UNITI
10 ore
«Mi dicevano: “Non sei abbastanza carina e non sei abbastanza strana”»
Per Kristen Bell l'inizio della carriera non è stato affatto semplice: «Per fortuna col tempo le cose sono cambiate»
STREAMING
14 ore
La “Casa di Carta” è pronta a chiudere con il botto
La quarta parte è disponibile da oggi su Netflix, il Professore e i suoi riusciranno a cavarsela anche questa volta?
ITALIA
22 ore
Effetti della quarantena: Facchinetti diventa vegano
A dare l’annuncio la moglie Wilma Helena Faissol
Gossip
23 ore
Lino Banfi ha un nipote “acquisito”
Lontano dai parenti, il comico ha “adottato” il figlio della collaboratrice 
AUSTRALIA
1 gior
Per Kylie Minogue è ancora difficile parlare del cancro
La diagnosi risale al 2005, la popstar aveva 36 anni
COREA DEL SUD
1 gior
Dice di avere il Covid, ma è un pesce d'aprile. Ora rischia il carcere
Il gesto della star, oltre a creare scalpore tra i suoi fan, ha fatto partire un'indagine
STATI UNITI
1 gior
Addio ad Adam Schlesinger, ha scritto "Stacy's Mom"
Il 52enne è deceduto a causa di complicazioni legate al coronavirus, ha spiegato il suo avvocato
STREAMING
25.03.2020 - 06:000

Se avete dei bambini sarà davvero difficile resistere a Disney +

Perché è perfetto per le famiglie e offre un intrattenimento di qualità. Difetti? Non vi farà rinunciare a Netflix

Il servizio di streaming dei papà di Topolino è un colossale forziere pieno di perle, destinate a giovani e giovanissimi

LUGANO - Con l'arrivo di Disney + proprio ieri (24 marzo) è iniziata ufficialmente anche in Ticino la guerra dello streaming.

Già perché, se Amazon Prime Video non finiva per collidere con l'offerta - ormai dominante - di Netflix, la mossa dell'azienda di Topolino è di quelle più fisiche (un termine che fa quasi sorridere pensando che è tutto digitale). 

Come mai? Provate  un po' ad andare a cercare qualsiasi cosa di Disney, Pixel, Marvel o Star Wars su Netflix e ci troverete... soltanto gli avanzi. E non solo lì.

L'obiettivo di Disney + è chiaro: proporre un'offerta che, forte della qualità dei marchi, a cui sia difficile rinunciare (soprattutto se si ha una famiglia, come spiegheremo fra poco).

Malgrado la sua importante offerta di classici, fra cartoni e film, e i suoi prodotti originali è difficile immaginare che qualcuno lo preferisca a Netflix, che lo affianchi (per la cifra relativamente modica di 9.90 fr. al mese), questo invece sì. 

La famiglia al centro - Il focus di Disney per il suo servizio streaming, e non poteva essere altrimenti, sono i più piccoli e le famiglie. Disney + sostituirà da ora (e per sempre?) i DVD e i Blu-Ray tradizionali - guardati e straguardati - e diventerà una garanzia di sicurezza davanti al televisore.

Praticamente tutti i contenuti presenti sulla piattaforma sono a prova di giovane (e giovanissimo) e quasi tutti sono film qualitativamente strepitosi. E, vista la varietà a portata di clic, è probabile che a mamma e papà non toccherà dover mettere su per l'ennesima volta “Frozen”.

Un archivio commuovente - Dai primi disegni animati degli anni '20 fino a Biancaneve degli anni '40 passando per classici senza tempo come “Herbie - un maggiolino tutto matto”, "Pollyanna", "Elliot il drago invisibile" fino ad arrivare ai brillanti anni '80/'90 con "Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi". Disney +  è uno scrigno di perle (da lacrimuccia) che hanno fatto felice l'infanzia di praticamente tutti ai quali è difficile resistere. Unica cosina da segnalare: per alcuni telefilm più vecchiotti dovrete accontentarvi del catodico 4:3.

L'interfaccia funziona - All'esordio in Europa la piattaforma di Disney aveva avuto più di un problemino, fortunatamente per il lancio globale le cose sono state fatte a modino. Provato durante tutto l'arco della giornata e su diversi dispositivi (mobile, console e smart tv) si è sempre comportato bene.

Interfaccia semplice e precisa in cui è difficile perdersi (la concorrenza prenda appunti). Anche qui è possibile salvare su mobile i programmi e film preferiti, da guardare in remoto e perfetto per i lunghi viaggi. 

Oltre a "Mandalorian", cosa c'è? - Tasto semi-dolente di un servizio all'esordio riguarda gli "originals", ovvero quelle trasmissioni esclusive per Disney +. Capofila è certamente "The Mandalorian", serie ambientata nell'universo di Star Wars e che ha convinto praticamente tutti negli States.

Le puntate della serie verranno centellinate e pubblicate a scadenza regolare nelle prossime settimane. A parte quello? Beh, non (ancora) tantissimo, ma si sa già che ci sono diverse cosette in programma (soprattutto dal versante Marvel).

Tutti quei film che dobbiamo aspettare - Su Disney + c'è molto, ma non c'è tutto. Le mancanze (abbastanza di peso) che si fanno sentire di più sono proprio quelle dei film più recenti (come “Frozen 2” e ”Avengers: Endgame”, ma anche “Captain Marvel”) che dovremo aspettare ancora un po'. Questo anche se, diversi portali tv via web li offrono in pay-per-view. Comprensibile, certo, ma un po' un peccato.

Ah, importante puntualizzarlo, è praticamente tutto in italiano. Le uniche cose non in italiano che abbiamo trovato sono le puntate dei "Duck Tales" e della serie animata anni '90 degli "X-Men". Quindi, abbonarsi o no? Per capirlo non vi resta che fare un "giro di prova" grazie all'offerta da una settimana gratis.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-03 20:13:45 | 91.208.130.86