Il ritorno di Ozzy Osbourne con “Ordinary Man”
KEYSTONE
Ozzy Osbourne torna con "Ordinary Man".
STREAMING
19.02.2020 - 13:360
Aggiornamento : 25.02.2020 - 10:53

Il ritorno di Ozzy Osbourne con “Ordinary Man”

Il 21 febbraio arriva il nuovo album del leggendario cantante dei Black Sabbath: nel disco anche Elton John e Slash

di Redazione

LOS ANGELES - Chi ha detto che a 71 anni non si può ancora essere rock? Di sicuro non lo hanno detto a Ozzy Osbourne che il prossimo 21 febbraio torna con un nuovo album, “Ordinary Man”.

Si tratta del dodicesimo album in studio del “padrino dell’heavy metal” che ha anticipato il suo nuovo lavoro con i singoli “Under The Graveyard” e “Straight To Hell”, e appunto “Ordinary Man”.

Un lavoro in cui Osbourne ha deciso di dedicarsi anche alla collaborazione visto che proprio la title track è stata realizzata in duetto con un altro leggenda inglese, Sir Elton John. Ma sono tanti gli artisti che hanno partecipato al disco come Duff McKagan e Slash, fino ad arrivare a Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers che ha firmato alcuni dei brani.

E a raccontare il disco ci pensa proprio Ozzy: «È stato un album molto divertente da realizzare, è molto diverso dai miei lavori precedenti. Abbiamo registrato molto velocemente, una cosa che non facevo dal primo album dei Black Sabbath, penso che questo tipo di processo renda anche molto diverso il lavoro complessivo.

La collaborazione con Elton John? Quando stavo scrivendo Ordinary Man, la canzone mi ricordava un suo vecchio brano, così ho detto a mia moglie che sarebbe stato bello averlo nel brano. Glielo abbiamo chiesto e lui ha subito accettato di cantare e suonare il piano».

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 13:52:29 | 91.208.130.86