KEYSTONE
ITALIA
14.08.2020 - 23:420

Melissa Satta si tiene Boateng: «Non lo butto via come un ferro da stiro»

Dopo una lunga separazione la showgirl è tornata con il calciatore: «Ha i suoi difetti ma non si cambia»

Il matrimonio è una cosa seria. Melissa Satta ha le idee precise quando si parla di relazioni sentimentali, non è disposta a gettare la spugna alla prima difficoltà. La showgirl ha raccontato in una lunga intervista al settimanale Grazia come è riuscita a superare la crisi matrimoniale con il marito Kevin Prince Boateng e lo ha fatto utilizzando un’analogia piuttosto esplicativa: «Non si possono cambiare i mariti come si cambiano i ferri da stiro che quando si rompe ne compri uno nuovo».

Le cose all’interno di una coppia non vanno sempre per il verso giusto, così come successo tra la Satta e il calciatore ma i due hanno deciso di resistere e di lottare per la loro storia nonostante le difficoltà: «C’erano state delle divergenze, ma abbiamo deciso di darci una seconda possibilità. Non è facile stare insieme, ma non è facile nemmeno stare da soli, né conoscere un’altra persona e ricominciare. Alla fine le relazioni hanno tutto lo stesso copione di alti e bassi. Non esiste il matrimonio perfetto. Però non si possono cambiare i mariti come si cambia un ferro da stiro che quando si rompe ne compri uno nuovo. Riuscire a tenere in piedi una famiglia è un lavoro che richiede pazienza. Oggi siamo tutti tutti più egoisti e consumisti, non abbiamo lo spirito di sacrificio che avevano le nostre madri. Io ho fatto tanti sacrifici per riuscire a salvare il matrimonio, ho rinunciato a dei lavori e ho perso delle opportunità. Ma durante la crisi siamo stati aiutati anche dai nostri amici e dalle nostre famiglie che ci hanno fatto riflettere».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 18:11:37 | 91.208.130.89