Bang ShowBiz
ITALIA
17.12.2019 - 06:000
Aggiornamento : 09:17

Wanda Nara è insicura: «Soffro per la differenza d'età con Mauro»

È proprio questo uno dei punti deboli della showgirl argentina che si è recentemente confidata con Repubblica, ma non solo...

di Redazione
Bang ShowBiz

MILANO - Wanda Nara non è poi così sicura come appare in pubblico. La showgirl argentina ha dichiarato di avere un punto debole: la differenza d'età con il marito Mauro Icardi. La 33enne, che ha sette anni più del padre delle sue due figlie, lo ha spiegato in un'intervista rilasciata al quotidiano 'La Repubblica'.

«La verità è che soffro la differenza d'età con Mauro, ho sette anni più di lui. Ci tengo a essere sexy, anche sui social. Mi nascondo dietro un personaggio. Se ti fai conoscere e capiscono il tuo punto debole, poi sanno dove colpirti», ha fatto sapere.

Durante la chiacchierata con la storica testata giornalistica, Wanda ha anche ammesso che i rapporti con suo padre sono pessimi dopo il divorzio dall'ex Maxi Lopez, da cui ha avuto invece tre figli maschi.

«I rapporti sono complicati da anni. Quando ho divorziato, ho preso i bambini e sono tornata in Argentina a lavorare. Sarebbe stato importante averlo al mio fianco, invece papà è stato vicino al mio ex. Continua a fare scorrettezze: io non gli rispondo», ha detto parlando del genitore.

Dall'inizio del prossimo anno la bionda sarà opinionista della nuova edizione del 'Grande Fratello Vip', la prima che vedrà al timone Alfonso Signorini. Inizialmente le era stato però proposto di entrare nella Casa come concorrente del reality. «Sarebbe stato impossibile con cinque bambini piccoli. L' idea dell'opinionista è nata con Alfonso Signorini, so che imparerò tanto da lui. Ho conosciuto Pupo, è carinissimo. Dietro il personaggio c' è una persona schietta, come me», ha detto.

Ora sarà ancora più difficile gestire la vita familiare, tra Parigi, Milano e Roma. «Facciamo weekend lunghi. Prima Mauro mi aiutava tantissimo, è un papà speciale. Quando non stava in Nazionale era molto presente, preparava la merenda per i figli e la sera a volte cucinava», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 07:15:56 | 91.208.130.89