BANG SHOWBIZ
Gabriel Garko bacia Barbara D'Urso nel salotto televisivo di Canale 5.
ITALIA
12.11.2019 - 13:110
Aggiornamento : 13:54

Gabriel Garko collassato per una canna: «Ho smesso dopo aver sbagliato aereo»

L'attore è stato male a Londra e dopo un ulteriore episodio ha deciso di dire basta

ROMA - È Gabriel Garko show a 'Live - Non è la D'Urso'. Durante l'ultima puntata della trasmissione di Canale5 l'attore si è lasciato andare a confessioni davvero incredibili. Ha infatti raccontato di quella volta che collassò dopo aver fumato erba a Londra. La vicenda è spiegata per filo e per segno all'interno del primo libro, dal titolo 'Andata e ritorno', scritto dal sex symbol piemontese e che uscirà all'inizio del prossimo anno.

Quando la D'Urso gli ha chiesto di ripercorrere brevemente quell'episodio, che è stato reso pubblico pochi giorni fa attraverso alcune anticipazioni della fatica letteraria, lui non si è tirato indietro. «Ero a Londra, ho conosciuto delle persone. Queste persone hanno iniziato a rollare queste canne, che io non sapevo fossero dei 'purini', ovvero erano solo di erba. Alla quinta che ho fumato ho iniziato a stare male. Sono collassato. Poi ero andato in paranoia perché mi ero convinto che mi volessero buttare nel Tamigi», ha spiegato davanti all'incredula conduttrice.

Quando poi la conduttrice gli ha chiesto se ancora oggi sia solito fare uso di droghe leggere, lui ha fatto sapere di aver smesso dopo che una volta a causa dell'alterazione provocata dalle sostanze stupefacenti ha preso l'areo sbagliato. «Io canne ne fumo una ogni tanto. Vabbè, se capita. In realtà ho smesso perché una volta dopo essermi fatto una canna ho sbagliato aereo», ha aggiunto tra le risate del pubblico.

Durante la serata Garko ha anche ammesso di stare attraversando un periodo particolare dal punto di vista sentimentale. Dopo mesi ha infatti tolto la fede al dito, simbolo dell'amore che lo lega, o forse lo legava, a una persona speciale di cui però non ha mai voluto rivelare l'identità. «Forse mi hanno fatto arrabbiare... Non so se sono innamorato, penso di sì. Però in realtà non so bene cos'è l'amore, anche se ho 47 anni ancora me lo domando. Alla fine essendo in due capisci che non sempre le cose sono corrisposte. E poi non bisogna mai idealizzare un rapporto», ha fatto sapere.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 19:20:23 | 91.208.130.89