Bang ShowBiz
Le delusioni d'amore e i tradimenti di Gino Paoli: Ornella Vanoni si racconta.
ITALIA
25.06.2019 - 10:000

Ornella Vanoni: «Gino Paoli mi tradiva in continuazione»

L'artista ha spiegato che le delusioni d'amore l'hanno portata a non cercare più un compagno

MILANO - Ornella Vanoni ha rivelato che quando era fidanzata con Gino Paoli lui la tradiva in continuazione, facendola spesso scoppiare in lacrime. La cantante durante un'intervista rilasciata a "Il Corriere della Sera" ha ripercorso alcuni dei momenti più importanti della sua vita e ha parlato anche della relazione con il cantautore. «Mi tradiva in continuazione. Poi, non lo trovavo mai. E piangevo. L'ho lasciato col cuore che era uno spezzatino. Sua moglie mi disse: 'Se me lo porti via, non vivo'. Io me ne andai. Lui mi ha dato la colpa d'essere sparita e si mise subito con Stefania Sandrelli», ha raccontato Ornella.

L'artista 84enne ha poi spiegato che le delusioni d'amore l'hanno portata a non cercare più un compagno. «Da artista, sono felice della vita che ho avuto. Ma dall'amore sono così delusa che sono sola da vent'anni. Non cerco storie convenzionali. A 80 anni, il sesso non ti riempie il cuore e a convivere ti viene l'orticaria. Ho i miei vizi, voglio vedere Netflix fino all'alba», ha aggiunto.
La Vanoni è poi tornata a parlare della depressione con cui ancora oggi deve fare i conti e che sta continuando a curare con l'aiuto di uno psichiatra. «Ho sofferto di depressioni gravi. Mi ha salvato un grande psichiatra, che mi segue ancora. Chi butta gli psicofarmaci è pazzo. Soffro d'ansia, non dormo, dopo tre mesi che non dormo, cado in depressione. Ho fatto Sanremo due anni fa, poi ho avuto un anno vuoto ed ero triste, ora lavoro tanto e sono rinata», ha concluso.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 04:17:21 | 91.208.130.86