Bang ShowBiz
ITALIA
25.02.2019 - 15:210

Facchinetti difende la moglie: «La Cremaschi ha provocato»

Il conduttore ha nel contempo ammesso che Wilma ha avuto una reazione esagerata

COMO - Francesco Facchinetti ha rotto il silenzio e via social ha voluto difendere la moglie Wilma dopo quanto successo ieri sera, quando la modella brasiliana in un ristorante vicino Como ha tirato un bicchiere addosso alla showgirl Laura Cremaschi, rea a suo dire di averci provato proprio con Francesco. In mattinata, dopo che la scorsa notte la Cremaschi aveva pubblicato il video di quanto successo, girato da un altro cliente del locale che poi gliel'aveva mandato, Facchinetti ha dato la sua versione dei fatti.

«A un certo punto vado a fare la pipì in bagno. Dopo aver fatto le mie cose, esco e come per magia, fuori c'è lei, Laura Cremaschi. Mi aspetta con il telefono in mano. Dato che ho 39 anni e ho vissuto gran parte della mia vita nei locali, una donna che mi aspetta in un luogo appartato con la scusa del selfie mi sembra una situazione alquanto equivoca», ha spiegato in un video pubblicato nelle Instagram Stories.

«Così tiro dritto e faccio finta di niente. Lei mi dice: 'Francesco, il selfie è venuto male, possiamo farne un altro?'. Io accetto ma le dico di non farlo lì. A quel punto saliamo, mia moglie, però, avendo visto che lei mi aveva seguito fino al bagno, si incavola come una bestia. Dopo di che tutto quello che è accaduto è quel che avete visto», ha poi aggiunto. Infine Francesco ha invitato la Cremaschi a sporgere querela nei suoi confronti se ritiene che questa versione dei fatti non corrisponda alla verità.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 13:37:56 | 91.208.130.87