Bang ShowBiz
ITALIA
05.12.2018 - 17:200

Maria Teresa Ruta rivela: «Sono stata quasi violentata, mi strapparono i lobi delle orecchie»

La conduttrice ha rivelato di aver subito una violentissima aggressione a sfondo sessuale quando aveva solamente 17 anni

MILANO - Maria Teresa Ruta ha rivelato di esser sfuggita per miracolo a una violenza sessuale.

La conduttrice, durante un'intervista rilasciata a 'Vieni da me', programma condotto da Caterina Balivo, ha parlato del terribile episodio che la coinvolse quando aveva soltanto 17 anni.
«Quel giorno, il 14 agosto, a Roma non c'era nessuno: fui aggredita in una stradina, mi strapparono i lobi delle orecchie, hanno provato a violentarmi ma mi difesi con le unghie e con i denti, poi sono svenuta e dopo è intervenuto qualcuno», ha confidato Maria Teresa.

La vincitrice dell'ultima edizione di 'Pechino Express' ha raccontato di non aver mai detto nulla ai genitori per paura, per vergogna ma soprattutto per non dare un dispiacere ai propri cari, ma di aver denunciato lo stesso l'accaduto. «Non ho detto nulla ai miei genitori per non voler dare loro un dolore. Quando andai alla polizia per denunciare, non c'erano abbastanza elementi per trovare gli aggressori», ha spiegato la Ruta.

È stato un episodio doloroso che l'ha segnata per il resto della sua vita ma che è riuscita a superare grazie al lavoro: «Il lavoro mi ha aiutato: mi presentai per tutto, anche ai provini per le mani. Poi ho iniziato a lavorare come inviata per un programma di Piero Angela. E ho ricominciato da lì». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 01:29:16 | 91.208.130.86