Bang ShowBiz
ITALIA
01.11.2018 - 17:010

Lite Blasi-Corona, Signorini: «Ilary è stata bravissima»

Sul suo silenzio ha spiegato: «Non volevo fare la figura del terzo incomodo. Era una querelle tra loro due, io non c'entravo niente»

ROMA - Alfonso Signorini ha rotto il silenzio sullo scontro tra Ilary Blasi e Alfonso Signorini, dopo essere rimasto muto durante la diretta del Grande Fratello Vip della scorsa settimana.

Durante la lite in diretta tra Ilary Blasi e Fabrizio Corona era rimasto in silenzio, ma adesso Alfonso Signorini ha voluto dire la sua su quell'episodio che tanto ha fatto discutere una settimana fa.

Il direttore di 'Chi' ospite di Piero Chiambretti nel programma di Rete4 'La Repubblica delle Donne' ha voluto fare i complimenti alla moglie di Totti, che ha definito «bravissima» nel saper gestire le sue emozioni. Sul suo silenzio ha spiegato: «Non volevo fare la figura del terzo incomodo. Era una querelle tra loro due, io non c'entravo niente. Ero imbarazzato, sarei voluto essere in tutti i posti tranne che lì». «Ero anche un po' storto perché pochi minuti prima di andare in onda mi era stato detto che non potevo intervenire per indicazioni aziendali nel blocco in cui Corona incontrava Silvia Provvedi», ha poi aggiunto.

Alfonso si aspettava che Ilary decidesse di togliersi qualche sassolino dalla scarpa durante la diretta con Corona: «Mi aspettavo che Ilary lo attaccasse in modo così diretto. Lei covava questa frustrazione per l'ingiustizia subita da 13 anni. Lei è una donna molto diretta e se deve dire una cosa te la dice in faccia. È stata bravissima. Dopo quello che è successo le ho detto, 'Hai le palle'. Non ha avuto una minima emozione».

Un errore nei confronti di Corona però secondo Signorini è stato commesso. «Non doveva togliere l'audio a Corona perché doveva avere il diritto di replica. La replica non si nega a nessuno, neanche ad un ex detenuto», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 13:01:50 | 91.208.130.87