Bang ShowBiz
STATI UNITI
14.04.2018 - 06:010

Nick Cannon è orgoglioso di Mariah Carey

L'ex moglie ha parlato del suo disturbo bipolare pubblicamente

NEW YORK - Nick Cannon è orgoglioso che la sua ex moglie Mariah Carey abbia parlato pubblicamente del suo disturbo bipolare.

Il rapper 37enne è stato sposato con la pop star, con la quale ha due gemelli di sei anni, Moroccan e Monroe, dal 2008 fino al 2016. Alcune fonti hanno spiegato che da quando Mariah ha saputo di soffrire del disturbo mentale, lui le è stato molto vicino.

Un insider ha spiegato a 'Entertainment Tonight': «Nick sapeva già da tempo della diagnosi di Mariah. Per lui non è stata una novità. Ha fatto parte della loro relazione e ancora oggi è qualcosa che a lui sta a cuore. E' orgoglioso che lei ne abbia parlato pubblicamente e che lo abbia fatto per una buona causa. La ama come madre dei suoi bambini e vuole il meglio per lei».

La Carey ha infatti da poco parlato della sua battaglia, che dura da ben 17 anni, con il disturbo bipolare del secondo tipo. Ha spiegato: «Non volevo crederci. Ero così terrorizzata all'idea di perdere tutto da convincermi che l'unico modo per affrontare questa situazione era fare finta che non esistesse. Fino a poco tempo fa negavo questo problema e vivevo isolata e sempre spaventata che qualcuno ne parlasse».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 06:56:01 | 91.208.130.89