Bang ShowBiz
ITALIA
26.01.2017 - 20:300

Rocìo: «Raoul Bova è un uomo buono»

L'attrice spagnola considera questa la dote migliore del compagno

ROMA - Poco più di un anno fa nasceva la piccola Luna: Rocìo Munoz Morales e Raoul Bova non potrebbero essere più felici di aver accolto al mondo la loro piccolina. Tanto che prima o poi le vorranno dare anche un fratellino. Non subito, però, come ha raccontato l'attrice spagnola a 'Intimità'.

Alla domanda se Luna resterà figlia unica ha infatti risposto: «Spero di no. E credo di no. Però, per ora, non è nei nostri progetti allargare la famiglia. Ma non era nei progetti neanche che lei arrivasse, la vita ti sorprende sempre, si sa, ma onestamente adesso abbiamo voglia di goderci la nostra piccola fino in fondo».

Neanche le nozze sono una priorità in questo momento: «No, non sono nei nostri pensieri. Anche perché con Raoul mi sento già sposata: nell'anima. Abbiamo avuto una figlia, il che è un impegno ben più grande di un matrimonio. Per adesso la situazione è questa, poi vedremo...».

Il pregio più grande della sua dolce metà? La bontà. «Ha anche tanti difetti, sia chiaro. Non è l'uomo perfetto, ma neanche io sono la donna perfetta, però è davvero un buono, la persona con l'animo più limpido che abbia conosciuto. E avere la possibilità di condividere la mia vita con lui è un grande onore, un motivo di orgoglio», ha raccontato la mora.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 00:19:13 | 91.208.130.86