Keystone
SVEZIA
11.06.2020 - 10:450

La vita di Avicii avrà un suo museo

"Avici Experience" aprirà la prossima estate a Stoccolma. Presenterà foto e musica mai pubblicata del DJ svedese

STOCCOLMA - L'anno prossimo a Stoccolma sarà aperto un museo dedicato alla memoria di Avicii, il celebre DJ e produttore morto nel 2018. La struttura - anticipa Reuters - si chiamerà "Avicii Experience" e sarà parte di un nuovo centro per la cultura digitale.

I fan di Avicii - il cui vero nome era Tim Bergling - potranno ascoltare alcuni suoi lavori mai pubblicati e osservare fotografie e altri oggetti legati alla vita della star.

«Ci sarà una storia sulla vita di Tim, dalla cameretta in cui giocava a World Of Warcraft con i suoi amici, alle sue prime canzoni e i primi demo», ha spiegato Per Sundin, chief executive di Pophouse Entertainment.

Sono già trascorsi oltre due anni dalla scomparsa di Avicii. Il compianto DJ si è tolto la vita il 20 aprile del 2018 in una stanza d'albergo a Muscat, in Oman. Aveva 28 anni. «Non poteva più andare avanti, voleva trovare la pace», dissero i familiari, rompendo il silenzio alcune settimane dopo la sua morte.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 01:37:54 | 91.208.130.85