ITALIA
03.01.2018 - 16:560

Valanga in val Venosta: due sciatori dispersi

Il Soccorso alpino è al lavoro in condizioni limite, la neve impedisce infatti il volo di elicotteri

BOLZANO - Una valanga è caduta in Alta Val Venosta, poco lontano dal confine con i Grigioni: due persone sono state estratte vive, ma si teme per altre due che sarebbero state travolte. Il Soccorso alpino è al lavoro in condizioni limite, la neve impedisce infatti il volo di elicotteri.

La valanga è caduta nella zona di Malga San Valentino sopra il lago di Resia, nei pressi del centro sciistico Haideralm. Secondo le prime informazioni, la slavina avrebbe investito un gruppo di sciatori durante un fuoripista.

Sul posto si trovano il soccorso alpino della Alta val Venosta, la Croce bianca e i carabinieri.

I due estratti sono una donna e un bambino - Sono una donna e un bambino le due persone già estratte dalla neve. Sul posto si trova un medico d'urgenza che si sta occupando di loro. Sono invece illese altre cinque persone, che erano in zona durante il distacco della valanga.

Si teme comunque che altri sciatori possano essere ancora sotto la neve, perché non ci sono informazioni precise sul numero di persone travolte. Proseguono le ricerche del soccorso alpino.

Potrebbe interessarti anche
Tags
valanga
soccorso
soccorso alpino
val
venosta
sciatori
val venosta
neve
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-26 02:16:27 | 91.208.130.86